Sentinelle in piedi, sabato in piazza

L'appuntamento è per sabato 23 maggio dalle ore 17:30 alle 18:30 in piazza Santa Maria. "Vigiliamo su quanto accade nella società e denunciamo ogni occasione in cui si cerca di distruggere l’uomo e la civiltà"

Il sit in delle Sentinelle in piedi (inserita in galleria)

Toccherà anche Busto Arsizio la mobilitazione del gruppo delle Sentinelle in Piedi che sabato 23 maggio si riuniranno in molte piazze d’Italia. In città l’appuntamento è dalle dalle ore 17:30 alle 18:30  in piazza Santa Maria.

“Sentinelle in Piedi è una resistenza di cittadini che vigila su quanto accade nella società e sulle azioni di chi legifera denunciando ogni occasione in cui si cerca di distruggere l’uomo e la civiltà” si legge nel comunicato che accompagna la manifestazione. Le azioni delle Sentinelle in Piedi si svolgono con flash mob di lettura condivisa e silenziosa, in piedi, per “vegliare la libertà d’espressione e per la tutela della famiglia naturale fondata sull’unione tra uomo e donna”. “Vegliamo nelle piazze italiane di fronte ai luoghi di potere -continua- con la nostra presenza numerosa e silenziosa ribadiamo che non è possibile zittire le coscienze di chi ha gli occhi aperti”.

Il comunicato ricorda che la manifestazione è aperta a tutti e che chiunque può partecipare. Nel caso di Busto, al momento, non sono previsti presidi delle associazioni che si battono per la tutela dei diritti degli omosessuali, come invece accadrà a Varese.

di marco.corso@varesenews.it
Pubblicato il 18 Maggio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.