Il Duo DissonAnce in concerto alla sala Triacca

L'appuntamento è per sabato 10 ottobre alle 20,30 ed è parte della rassegna Musicale Echi dai Secoli

Musica Classica

Come da cartellone, Riscrivere è il secondo concerto in programma per la Rassegna Musicale Echi dai Secoli organizzata dall’Associazione Musicale Estense: avrà luogo sabato 10 ottobre 2015 alle ore 20.30 presso la Sala Giuseppe Triacca di Azzate (VA). Ad esibirsi sarà una particolare formazione cameristica, il Duo DissonAnce, composto dai fisarmonicisti classici Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin.

I due musicisti, entrambi diplomati in fisarmonica con massimo dei voti e lode al Conservatorio L. Cherubini di Firenze e con al loro attivo collaborazioni d’eccellenza e numerosi concerti in Italia e all’estero, eseguiranno un programma incentrato su composizioni di J. S. Bach: un progetto, questo, particolare ed affascinante che ha già riscontrato numerosi pareri favorevoli da parte di pubblico e critica. Seppur apparentemente bizzarra l’idea di proporre opere bachiane con due fisarmoniche, il Duo ha voluto “appropriarsi” di pagine che sembrano non appartenergli ma che, invece, si rivelano credibili dopo un sapiente lavoro di analisi e trascrizione. Un lampante esempio scaturisce da un Vivaldi riscritto dal genio e dalla sensibilità proprio di un Bach organista.

Il concerto, ad ingresso gratuito, è realizzato grazie al sostegno della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus, della Pro-Loco di Azzate e patrocinato dalla Provincia di Varese oltre che dal Comune di Azzate. Tutte le informazioni sul sito www.associazionemusicaleestense.it o alla mail info@associazionemusicaleestense.it.

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 07 ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore