Mirko Oro e De Luca, gli avvocati chiedono l’assoluzione

E' la richiesta degli avvocati dei due imprenditori dell'oro, accusati di associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio e alla ricettazione, al giudice

arresto mirko oro

Per i loro avvocati sono da assolvere dall’associazione a delinquere, dall’accusa di riciclaggio, di ricettazione e anche per le false fatturazioni. Oggi è stato il giorno dei difensori di Mirko Rosa e Giacomo De Luca, uniti dall’accusa di essere al vertice dell’associazione a delinquere che reggeva i negozi Mirko Oro, divisi da una guerra strisciante che è iniziata con le violenze inferte alla fidanzata (figlia di Giacomo De Luca) da parte di Mirko Rosa.

Gli avvocati dell’ex-imprenditore a capo della catena di negozi Mirko Oro (Francesca Cramis e Carlo Soldani) hanno portato avanti la tesi dell’inconsistenza dell’associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio e alla ricettazione e delle false fatturazioni a lui contestate. Chiesto il minimo della pena per l’unico reato ammesso dal Rosa, una simulazione di reato.

Stesso discorso per gli avvocati di Giacomo De Luca che hanno tratteggiato il profilo di De Luca come quello della vittima dell’ego ipertrofico di Mirko Rosa. Secondo i legali De Luca avrebbe solo sbagliato ad entrare in affari con il Rosa e sarebbe stato travolto dal modo di fare del Rosa.

Il pubblico ministero Nadia Alessandra Calcaterra aveva chiesto per 4 anni per Mirko Rosa e 5 anni e 6 mesi per De Luca, pene scontate di un terzo per la scelta del rito alternativo. Il 3 febbraio toccherà ai difensori degli altri imputati che hanno scelto l’abbreviato mentre la sentenza è prevista per il 17 marzo.

 

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 01 febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore