Stazione Aperta: finisce la prima mostra, si prepara la prossima

Dal 31 marzo la nuova mostra allestita dai ragazzi dell'Istituto Falcone di Gallarate negli spazi della stazione FS di Busto Arsizio. Ecco il racconto del primo mese

Continua il programma di appuntamenti che dallo scorso febbraio e fino a giugno animerà la stazione FS di Busto Arsizio grazie al lavoro degli studenti dell’Istituto Falcone di Gallarate.

Galleria fotografica

La stazione aperta a Busto Arsizio 4 di 28

Proprio in questi giorni, infatti, è in corso il cambio tra le prime due mostre allestite. L’esposizione di fotogrammi, frame e video tratti dai film legati al tema delle ferrovie sta infatti lasciando il posto alla prossima dal titolo “La stazione che non conosci”. In questo nuovo allestimento saranno invece in mostra scatti fotografici, progetti grafici e scorci nascosti delle stazioni. Le foto, realizzate dagli studenti del Falcone, saranno visibili a partire dal 31 marzo.

Nel frattempo continua anche la raccolta fondi per portare avanti il progetto. Su una piattaforma di crowd funding, infatti, l’istituto sta cercando di raccogliere 5.000 euro necessari a coprire le spese e realizzare un altro passo dell’iniziativa, quello della cena a bordo di un treno storico. Chi volesse contribuire può farlo cliccando qui.

Marco Corso
marco.corso@varesenews.it

Cerco di essere sempre dove c’è qualcosa da raccontare o da scoprire. Sostieni VareseNews per essere l’energia che permette di continuare a farlo.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Marzo 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La stazione aperta a Busto Arsizio 4 di 28

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.