Vandali al liceo Grassi: spazzatura in fiamme e scritte per terra

L'atto contro l'operato della preside che viene citata nelle scritte. Danneggiata anche l'auto della famiglia dell'ex sindaco Pierluigi Gilli

Vandali al Liceo Grassi

Vandali contro il liceo Grassi e la preside dell’istituto. Ignoti hanno dato fiamme ad alcuni sacchi della spazzatura arrivando a danneggiare anche l’auto della famiglia Gilli, l’ex sindaco di Saronno.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme. L’atto vandalico è avvenuto nella notte tra lunedì e martedì i malviventi hanno lasciato anche una scritta per terra contro l’operato della preside.

L’allarme è stato dato da alcuni residenti quando hanno visto le fiamme di fronte al cancello del liceo Grassi. L’intervento dei vigili del fuoco non ha però evitato i danneggiamenti all’auto della famiglia Gilli. Presenti anche i carabinieri che stanno indagando sull’accaduto.

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 16 marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore