Il Lions club Gallarate Host dona un cane ad un non vedente

L'occasione del passaggio della presidenza tra Michele Ciorra e Carlo Alberto Cova è stato solo il pretesto per un importante gesto di solidarietà che ha permesso ad un non vedente di avere un cane guida addestrato

lions gallarate host carlo alberto cova michele ciorra

Il passaggio della carica di presidente si è trasformato in un’occasione di solidarietà importante. Il passaggio della presidenza del Lions club Gallarate Host da Michele Ciorra all’avvocato Carlo Alberto Cova ha regalato un cane guida ad un ragazzo non vedente di Cinisello Balsamo.  La consegna dell’animale, addestrato, dal centro di addestramento di cani guida dei Lions di Limbiate, è avvenuta sabato 18 giugno a Villa Borghi a Varano Borghi. Il club gallaratese ha pagato l’addestramento dello splendido labrador che ha un costo che si aggira attorno ai 12 mila euro.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 22 giugno 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore