Tre striscioni contro la lista di Del Torchio

Sono stati appesi sabato, prima dell'apertura delle urne, e poi lunedì e uno questa mattina

Besozzo generica

Tre striscioni contro la lista di Riccardo Del Torchio. Sono stati appesi alla recinzione del parco di Via Milano e in via Adamoli nella giornata di sabato, prima dell’apertura delle urne, e poi lunedì e uno questa mattina.

Galleria fotografica

Besozzo, striscioni contro Del Torchio 3 di 3

Il primo con la scritta in rosso “Del Torchio la fiducia non si compra”, il secondo con la scritta “Anche stavolta avete stravinto grazie a un popolo finto”, “Mi chiamerai nazzista ma te ne accorgerai, oggi va tutto bene ma domani…”.

Un attacco verso Riccardo Del Torchio e la nuova maggioranza che sono stati confermati dai cittadini con il 70% dei voti, sconfiggendo le due liste avversarie, quella di Fabio Beverina e quella di Fausto Emilio Brunella. Una vittoria che qualcuno non ha accettato di buon grado.

Lo speciale elettorale – i risultati 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 Giugno 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Besozzo, striscioni contro Del Torchio 3 di 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da warfox

    Talmente ignorante da non saper scrivere “Nazista” correttamente.

    1. Scritto da assurdo

      se guardi bene c’è scritto razzista, quindi è scritto correttamente, ad essere sbagliato è altro nello striscione ma non quello.

Segnala Errore