Fiocchi d’oro per supportare la lotta al cancro infantile

L'Associazione Giacomo Ascoli promuove la campagna nazionale “Accendi d’Oro, Accendi la speranza”

fondazione ascoli fiocco d'oro

Si chiama “Accendi d’Oro, Accendi la speranza” la campagna nazionale promossa da Fiagop al fine di “accendere” l’attenzione sul cancro infantile e dell’adolescente, campagna che a livello internazionale è promossa da Childhood Cancer international (rete mondiale di 180 associazioni di genitori, di cui FIAGOP , Federazione Italiana Associazioni Genitori Oncologia Pediatrica, è socio fondatore) col nome di “Light it up gold”.

La Fondazione Giacomo Ascoli partecipa , come ogni anno ,all’evento, promuovendo la distribuzione dei tatuaggi, riproducenti un nastrino dorato, che, una volta applicati, potranno essere “immortalati” con un selfie e condivisi sui social utilizzando, utilizzando gli hashtag #accendidoro #accendilasperanza
 #fiagopaccendilasperanza #gogold #lightupgold.

Due i momenti:

– Nella mattinata di domani ( sabato 15 settembre dalle 8,30 alle 12) i ragazzi delle ultime classi del Liceo Artistico “Frattini” di Varese incontreranno, grazie alla disponibilità della preside Lorella Finotti che si è detta disponibile ad iniziare un percorso di collaborazione con la Fondazione anche in previsione di futuri progetti, i referenti della Fondazione e alcuni medici. Verrà quindi presentata loro la campagna di sensibilizzazione, prima della distribuzione a ciascuno dei tatuaggi.

Lunedì 17 settembre alle ore 9 verrà quindi dato ufficialmente il via all’iniziativa, attraverso la distribuzione, con l’ausilio dei volontari, dei fiocchi d’oro al Day Center oncoematologico pediatrico dell’Ospedale Del Ponte di Varese, che proseguirà fino a venerdì 21 settembre.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore