L’addio a Rino Garatti, che donava memoria al paese

Ricercatore "dal basso", divulgatore attraverso pubblicazioni locali e libri, è morto a 82 anni

Lonate Pozzolo

È morto, nella sua Lonate Pozzolo, Rino Garatti: 82 anni, è stato ricercatore e divulgatore della memoria e dell’identità locale. Su suggerimento altrui, non usiamo la parola custode, perché la concezione di Garatti era tutta orientata a condividere e far conoscere la realtà del paese.

«L’impegno, il senso civico, la cultura, la conoscenza e l’amore di Rino Garatti per Lonate Pozzolo resteranno nella memoria di tutti noi e sono un esempio che tutti, giovani e anziani, dovrebbero sempre avere come punto di riferimento» ha scritto il sindaco Nadia Rosa, salutandolo nel giorno del funerale.

I suoi scritti sono stati pubblicati dal notiziario parrocchiale “La nona campana” e dalla “Rassegna gallaratese di arte e storia”; curava il Tacuin de Lonà edito dalla Pro Loco e ha collaborato inoltre al libro “La parlata popolare di Lonate Pozzolo – Ul dialét de Lunà”, importante studio del professor Bertolli che – insieme ad Alessandro Iannello e Giuseppe Spezzibottiani, altri cultori di storia locale, di diverse generazioni – ha contribuito a sistematizzare, senza tradirlo, l’idioma popolare lonatese. Era nel consiglio dell’Unitrè di Lonate ed è stato segretario del Consorzio della Gora Molinara, che gestisce un canale che è ancora oggi un importante patrimonio del territorio e dell’agricoltura. In biblioteca – che custodisce anche l’archivio storico di un Comune con radici medievali – erano increduli alla notizia della sua morte: solo poche settimane fa era stato in archivio per nuove ricerche.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 02 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore