Arriva il progetto Eureka per aiutare i giovani con difficoltà a scuola

Durante il progetto ci sarà la possibilità di creare forme di confronto e conoscenza con altri ragazzi provenienti dalla provincia di Varese

adolescenti, adolescenza, nativi digitali

La Cooperativa sociale Totem è lieta di presentare il progetto EUREKA! E’ ora di ripartire! Un’iniziativa cofinanziata dalla fondazione Comunitaria del Varesotto e dal comune di Mornago partner dell’iniziativa, che si rivolge ad adolescenti residenti nella zona di Mornago che vivono problemi di insuccesso scolastico.

Questo problema che spesso genere il fenomeno dei neet (chi non studia più e neanche lavora) interessa tanti adolescenti ed è fonte di disagio di giovani e famiglie incidendo nello sviluppo armonico e nell’autostima dei ragazzi con il rischio dell’abbandono scolastico e il conseguente disorientamento verso un futuro professionale. Dopo una prima fase che è in attuazione con incontri con agenzie educative locali e conoscenza del territorio, si partirà dal mese di gennaio 2019 con la promozione e il contatto individuale di ragazze e ragazzi interessati che si potranno iscrivere attraverso un primo colloquio con gli operatori di progetto, utile a registrare i bisogni particolari che ognuno può sentire; dal mese di febbraio si partirà con un percorso organizzato in moduli sia per incentivare consapevolezze personali sia per promuovere lavoro di gruppo per un autosostegno e un confronto proficuo tra le persone, percorso che andrà avanti fino al mese di giugno 2019.

Durante il progetto ci sarà la possibilità di creare forme di confronto e conoscenza con altri ragazzi provenienti dalla provincia di Varese dove Totem ha esperienze significative (Varese, Cunardo, Marnate, Arsago Seprio) mentre un momento particolare sarà quando si incontreranno adolescenti che arrivano da realtà europee come l’associazione giovanile portoghese Pasec (www.pasec.pt) con cui Totem collabora stabilmente e che sarà in Italia con una delegazione nel mese di aprile 2019. L’aspettativa e i risultati attesi sono in merito alla prevenzione delle dispersione scolastica e alla promozione del benessere dei nostri adolescenti, che rappresentano già ora una grande risorsa e nel potenziale il patrimonio più grande del nostro paese.

Una cabina di regia formata dall’Assessore per le Politiche Giovanili e Vicesindaco Maurizio Bigarella, dalla Bibliotecaria Tiziana Maria Lualdi, da Erika Floridi e Stefano Bottelli della Cooperativa sociale Totem sta affrontando tutti i passaggi sia strategici che organizzativi per arrivare pronti ai primi appuntamenti pubblici di Eureka! E’ ora di ripartire.

L’equipe di lavoro per l’avvio del progetto, attualmente in definizione, si occuperà con un responsabile coordinatore e due operatori che seguiranno il percorso con gli adolescenti.

Un altro formatore integrerà con elementi di metodo di studio e facilitazione dei processi responsabilizzanti rispetto alla situazione di ciascun studente. La sfida è aperta, con Eureka è ora di ripartire!

Per informazioni:
Cooperativa sociale Totem
Stefano Bottelli 3483010271
Erika Floridi 3336185122
cooptotem@cooptotem.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore