Parte l’intervento in via Roma: investimento da 250mila euro

Lunedì 14 gennaio inizieranno i lavori di riqualificazione di via Roma, nel tratto tra via Guaragna e via Manzoni

Avarie

Lunedì 14 gennaio inizieranno a Saronno i lavori di riqualificazione di via Roma, nel tratto tra via Guaragna e via Manzoni.

Si procederà sia con la consueta potatura delle piante sia con l’abbattimento di alcuni alberi che necessitavano di tale intervento, come valutato dal consulente agronomo del Comune dopo un’accurata analisi fisosanitaria e di staticità degli alberi, anche in funzione del progetto da realizzare.

Conclusa questa prima fase, ci si concentrerà con i rifacimenti dei marciapiedi.

L’amministrazione per tale progetto ha investito 250.000 euro, di cui 60.000 finanziati da Regione Lombardia.

“Un progetto che avevo promesso ai saronnesi – ha spiegato il sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli – e che rientra perfettamente in quell’opera più generale di riqualificazione di diverse zone della città. Nello specifico si tratta dell’arteria principale di collegamento che conduce al centro storico, caratterizzata anche dalla presenza di diverse attività commerciali”.

“Il piano dei lavori che comprende anche l’abbattimento degli alberi– ha ricordato l’assessore ai Lavori Pubblici, Dario Lonardoni – è quello presentato e sottoposto ai referenti di Legambiente. Si tratta di un’operazione necessaria e accuratamente valutata per poter procedere alla riqualificazione di un’importante arteria, come via Roma”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore