Una pioggia di orsacchiotti per i bambini in ospedale

Sabato 12 gennaio il Basketball Gallarate propone l'iniziativa solidale del Teddy Bear Toss, lo spettacolare lancio sul campo da basket di tanti peluche i bimbi dei reparti oncologici

Generico 2018

Si chiama Teddy Bear Toss; nato negli Usa sulla pista da hockey, il “lancio di orsacchiotti” a scopo benefico è arrivato in Italia attraverso il mondo del basket, in particolare grazie alla pagina Facebook La Giornata Tipo. E anche a Gallarate l’iniziativa solidale è proposta dai cestisti, quelli del Basketball Gallarate.

L’appuntamento è sabato 12 gennaio, alla partita di Serie C Gold tra la squadra di Gallarate e il Nerviano, che si gioca al palazzetto di via Sottocosta, a Crenna, alle 18.

L’appello è dunque questo: presentarsi “armati” di peluche – orsacchiotto o altro, decidete voi – da lanciare in campo al momento opportuno. Vale a dire al primo canestro dell’incontro (tiri liberi esclusi).
I peluche saranno raccolti dai giocatori in campo e saranno poi donati alla associazione “Uno due tre Alessio” di Castellanza, che affianca i bambini ricoverati in oncologia. Insomma: una sfida di  bontà. Obbiettivo: riempire tutti i quattrocento posti del palazzetto e quindi “arruolare” un battaglione di soffici peluche. «Contiamo su tutte le squadre di minibasket e giovanili», spiegano i promotori.

Roberto Morandi
roberto.morandi@varesenews.it

Fare giornalismo vuol dire raccontare i fatti, avere il coraggio di interpretarli, a volte anche cercare nel passato le radici di ciò che viviamo. È quello che provo a fare a VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.