Si appoggia alla porta che si apre di scatto: muore in pronto soccorso

Un tragico incidente è costato la vita a un uomo di 88 anni che era entrato nel reparto come accompagnatore. L'episodio avvenuto nel gennaio scorso. Aperta un'inchiesta

barellaia

È entrato al pronto soccorso come accompagnatore e ha perso la vita. Il tragico incidente è avvenuto nel gennaio scorso ( ma se ne ha avuta notizia solo in questi giorni)  al pronto soccorso di Varese. Una tragica fatalità che ha messo fine alla vita di un uomo del 1930.

Era entrato per accudire un parente. Inavvertitamente si era appoggiato alla porta di uno degli ambulatori di visita del PS. A un certo punto, la porta si è aperta di scatto facendo perdere l’equilibrio all’anziano che è così caduto battendo violentemente il capo.

Immediatamente soccorso, l’uomo è apparso in condizioni critiche. È stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico ma le sue condizioni sono peggiorate ed è morto poco dopo.

L’incidente, del tutto involontario, ha creato shock tra il personale: le visite negli ambulatori avvengono a porte chiuse e dall’interno non è proprio possibile prevedere cosa succede all’esterno e le conseguenze dell’apertura.  Il ritmo di lavoro, soprattutto nel mese di gennaio con il picco influenzale, è sempre molto intenso e così l’affollamento dei corridoi.

Sul caso è stata aperta una pratica per far piena luce sulla dinamica esatta del tragico incidente. L’azienda ospedaliera ha dichiarato la sua piena disponibilità a collaborare con l’autorità giudiziaria.

di alessandra.toni@varesenews.it
Pubblicato il 23 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore