Assolto in appello l’ex parlamentare Giuseppe Leoni

Era accusato di aver usato 9mila euro delle casse dell'Aero club d'Italia, ente pubblico di cui all'epoca dei fatti, nel 2011, era commissario straordinario

giuseppe leoni

La Corte di appello di Roma ha assolto l’ex senatore Giuseppe Leoni, ex parlamentare della Lega e presidente dell’Aero Club d’Italia, condannato in primo grado a 3 anni per peculato.

Leoni è stato deputato e senatore dal 1987 e con Umberto Bossi ha fondato la Lega Nord. Difeso dall’avvocato Nicola Madia, era accusato di aver usato 9mila euro delle casse dell’Aero club d’Italia, ente pubblico di cui all’epoca dei fatti, nel 2011, era commissario straordinario, per pagare le spese legali di una causa civile che aveva perso. Accusa che però oggi la III sezione della Corte di Appello ha fatto cadere.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore