“Laureate” social media manager con l’Università dell’Insubria

Si è conclusa la seconda edizione del corso di alta formazione dedicata alla gestione dei profili social

social media manager

Sono 92 i nuovi social media manager che hanno concluso con successo la seconda edizione del corso di alta formazione proposto dall’Università dell’Insubria con il Patrocinio della Consigliera di Parità di Varese e della Fondazione Comunitaria del Varesotto. Hanno partecipato giornalisti, pubblicitari, avvocati, educatori, professionisti di ambiti diversi e studenti dell’Insubria che hanno deciso di approfondire questo aspetto della comunicazione ormai indispensabile per qualsiasi strategia di marketing che voglia essere efficace.

Coordinatore didattico del corso è stato Franz Foti, docente dell’Insubria, che commenta: «Questa seconda edizione è stata un successo di partecipazione. C’è stato un incremento di iscritti del 30% e una presenza di donne pari al 70%. È un segnale molto importante per la componente femminile che recupera molte posizioni nell’ambito delle competenze delle nuove tecnologie dell’informazione. Altrettanto significativo è il dato riguardante la qualità del programma formativo. Il 71% dei 92 partecipanti si è dichiarato molto soddisfatto o soddisfatto». 

Tra gli argomenti trattati: scrivere per il web, digital web marketing, business communication, piattaforme social media, strategia social per un brand, social network e comunicazione del brand, social advertising, lingua inglese per Facebook e il social networking, diritto dell’informazione e nuove tecnologie, tutela della privacy.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore