Villa Oleandra, la dimora di Clooney che accoglierà gli Obama

È la residenza dove George e Amal trascorrono le vacanze e ricevono gli amici. Tra le personalità ospitate anche Harry e Meghan, Brad Pitt e molti altri

villa oleandra lake como George clooney

Il portone della prestigiosa Villa Oleandra, dimora estiva di George e Amal Clooney, si aprirà domani per accogliere la famiglia Obama in visita in Italia. Barack, Michelle e le figlie Sasha e Malia, saranno ospiti dell’attore di Hollywood per un soggiorno sul lago di Como.

CLOONEY STREGATO DAL LAGO DI COMO
Di questa splendida villa settecentesca si è parlato a lungo, dapprima in occasione del colpo di fulmine tra George Clooney e il Lago di Como, che lo convinse, nel 2002 ad acquistare per circa 10 milioni di dollari la rinomata residenza dalla famiglia del miliardario, John Heinz, il “re del ketchup”, successivamente per le personalità che l’hanno visitata.

IL PARADISO DEI VIP 
Villa Oleandra è il luogo dove George e Amal trascorrono i periodi di vacanza, soprattutto durante la bella stagione e dove amano ricevere i propri ospiti, dalle grandi star del cinema alle personalità dello spettacolo, istituzionali e della cultura. La scorsa estate anche il principe Harry e Meghan Markle hanno raggiunto Laglio per trascorrere insieme ai Clooney alcune giornate di relax sul lago di Como. Tra gli ospiti ricevuti negli anni anche Brad Pitt, Cindy Crawford, Michael Douglas e molti altri. Interni da favola, una vista mozzafiato, l’accesso diretto al lago e uno splendido parco affacciato sul Lario fanno di questa dimora una delle più affascinanti della riva lacustre.

LA CITTADINANZA ONORARIA
Villa Oleandra non è però l’unica nei dintorni, appartenente all’attore statunitense che di Laglio è stato nominato anche cittadino onorario. Tra le sue proprietà c’è anche Villa Margherita, in stile liberty, poco distante, e acquisita nel 2004.

George clooney barack obama
George Clooney e Barack Obama alla Casa Bianca nel 2010, fonte Wikipedia

I DINTORNI BLINDATI PER L’ARRIVO DI OBAMA
Per garantire la privacy dell’attore e della sua famiglia il territorio adiacente alla residenze è oggetto di una specifica ordinanza. In occasione dell’arrivo della famiglia Obama il dispositivo di sicurezza sarà ulteriormente potenziato così come il trasferimento blindassimo dall’aeroporto di Malpensa, dove l’ex presidente americano atterrerà nella giornata di domani, venerdì 21 giugno, alla villa di Lario.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.