Il sabato sera del tennis bar è blues

Sabato 24 agosto al Tennis Bar di Villa Toeplitz si fa del Blues, con “The Raw Boys”, ossia Francesco Luca, Luca "Lait" Gambacorta, Sebastiano Riva e Marco Rizzato

Generico 2018

Sabato 24 agosto al Tennis Bar di Villa Toeplitz si fa del Blues, con “The Raw Boys”, ossia Francesco Luca, Luca “Lait” Gambacorta, Sebastiano Riva e Marco Rizzato.

Il progetto “The Raw Boys” nasce nell’autunno 2013 e coinvolge musicisti varesini provenienti da esperienze musicali differenti. A partire da un nucleo essenziale derivante dalla musica blues, la band sviluppa una poetica originale che trae ispirazione dal folk inglese, dal country americano e dai canti di lavoro (work songs, gospel) del Mississippi.

In scaletta la rilettura di brani appartenenti alla tradizione statunitense e inglese, arrangiati in modo semplice ed essenziale, senza però rinunciare alla scrittura di composizioni proprie. Praterie solitarie, ma anche città di provincia e luoghi dal sapore rurale, rappresentano la poetica di ispirazione per la band.

I brani proposti ricordano cavalcate country alla Hank Williams, storie di zingari e marinai in attesa di salpare per nuove avventure o in cerca di esperienze tra una città e l’altra, amori perduti e ritrovati alla Bob Dylan ed esperienze di viaggio e lavoro alla Woody Guthrie.

L’appuntamento è alle 19.30, per il primo set, e alle 21.15 per il secondo set: l’ingresso è libero con sottoscrizione “a cappello”, cioè a seconda di quanto vi sono piaciuti i suonatori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore