Melide si fa bella con il porfido rosa della Valceresio

Il Municipio di Melide ha deciso di dare il via alla riqualificazione del centro storico del borgo. Cuore del progetto la nuova pavimentazione in porfido rosa di Cuasso e granito di Iragna

Melide

(Sopra: la chiesa di San Quirico e Giulitta nel centro di Melide – foto Wikipedia)

Un progetto da sette milioni di franchi, con un cuore di porfido rosa proveniente dalla Valceresio.  Il Municipio di Melide, come riporta il Corriere del Ticino, ha deciso di dare il via alla riqualificazione del centro storico del borgo.

Un investimento atteso da tempo, per cui c’è già un progetto realizzato dallo studio JPA Antorini Architetti, che avrà il suo punto più significativo nella sistemazione della pavimentazione della zona del centro storico. Se tutto procederà come è nelle intenzioni del Municipio, la nuova pavimentazone sarà in gran parte realizzata in lastre di porfido rosa di Cuasso al Monte, a cui si affiancherà un’altra pietra locale, il granito di Iragna, a fare da contrasto al rosa con la sua delicata colorazione grigia.

Del progetto, che interverrà anche sull’illuminazione e sull’arredo urbano del centro storico, si parlerà mercoledì 18 settembre in una serata pubblica in programma alle 20.15 nella sala multiuso comunale, con la presenza del progettista.

di
Pubblicato il 12 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore