Carabinieri in ascolto anche a Solbiate Olona

Dopo Busto Arsizio e Castellanza anche il comune del medio Olona aderisce all'iniziativa. Il lunedì dalle 17,30 alle 18,30 i cittadini potranno incontrare il comandante della stazione di Fagnano

carabinieri

Anche a Solbiate Olona l’Arma dei carabinieri aprirà lo sportello di ascolto per i cittadini. Ne dà la notizia il sindaco di Solbiate Olona Roberto Saporiti. Dopo l’incontro avuto con il comandante della caserma di Fagnano Olona il Luogotenente Martino Francesco da tempo attivo nel territorio, e il comandante dei Vigili di Solbiate Olona Rossano Mantegazza, l’idea di attivare lo sportello anche a Solbiate Olona viene subito accolta con molto interesse.

Lo sportello sarà attivo a partire dal 14 ottobre nelle fasce dedicate dalle 17.30 alle 18.30 presso il Comune e il giorno dedicato sarà il lunedì. Sarà proprio il comandante Martino Francesco ad accogliere i cittadini che vorranno usufruire del servizio. I cittadini potranno confrontarsi sui temi di vario interesse, fare segnalazioni, avere dei chiarimenti o semplicemente dei consigli.

L’obiettivo di questa iniziativa è quello di creare un rapporto sempre più stretto con i cittadini al fine di creare momenti di confronto, fornire informazioni che possono essere utili per gestioni di vita quotidiana, e non da meno creare sinergia con l’amministrazione comunale per vari aspetti di gestione della sicurezza con il territorio.

Il sindaco Roberto Saporiti ringrazia l’arma dei Carabinieri «per la disponibilità e l’iniziativa, convinto che questo tipo di servizio potrà essere di enorme aiuto per i cittadini solbiatesi».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.