Una domenica a “Polenta e burattini” alla comunità di Maddalena

Una giornata pensata per bambini e famiglie all'insegna di laboratori, mangiar sano e, naturalmente, dello spettacolo dei burattini

Festival dei burattini

Domenica 6 Ottobre 2019 alla Comunità ANFFAS di Maddalena a Somma Lombardo, in collaborazione con la Coop Radici nel fiume, torna per la sua sesta edizione la domenica “Polenta e burattini”.

Una giornata pensata per bambini e famiglie all’insegna di laboratori, mangiar sano e, naturalmente, dello spettacolo dei burattini.

Programma:
– alle ore 11 sarà possibile per i bambini partecipare gratuitamente al Laboratorio per la costruzione di Burattini (max 40 posti DISPONIBILI SU PRENOTAZIONE con mail a: voltalacarta@radicinelfiume.it).

– DALLE ORE 12.30 in poi sarà possibile pranzare con polenta a km 0 del Parco del Ticino, accompagnata da diversi contorni: bruscitt, luganiga, formaggi e verdura e ceci (per i vegetariani) e molto altro ancora.

– ALLE ORE 15.30 spettacolo di burattini: “Il bambino, il re e l’astronauta” della compagnia “allegrabrigata – sinetema” di Elis Ferracini, pluripremiato burattinaio e attore. Ingresso libero (ovviamente gradite tutte le offerte).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.