È morto Paolo Sturiale, padre fondatore della Uil

Aveva ricoperto molti incarichi di prestigio tra i quali la presidenza del Comitato consuntivo provinciale Inps

Generico 2018

Lunedì 11 novembre è morto Paolo Sturiale, uno dei padri fondatori della Uil varesina. Aveva iniziato la sua militanza sindacale negli anni sessanta, occupandosi nel settore tessile a quei tempi uno dei più importanti e difficili. «Paolo ha dedicato la gran parte della sua vita a rivendicare diritti per le lavoratrici e per i lavoratori, quando il salario, l’orario di lavoro, i turni, i permessi, le ferie e la sicurezza in termini di rivendicazioni erano ancora un mondo tutto da conquistare» scrivono in una nota di cordoglio gli amici e i colleghi della Uil di Varese.

Sturiale ha ricoperto molti incarichi di prestigio per la Uil, fra i quali la presidenza del Comitato consuntivo provinciale Inps di Varese.  «Ci mancheranno il suo entusiasmo, la sua ironia e il suo gusto per la battuta. Paolo è stato una guida per tutti noi e il suo esempio sarà per sempre il nostro faro».


di
Pubblicato il 11 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore