La UYBA non si stanca di vincere

Nella prima partita del girone di ritorno la UYBA vince per 3-0 (25-15, 25-21, 25-19) contro Il Bisonte di Firenze in un match che è anticipazione del quarto di finale di Coppa Italia

vario

Nella prima partita del girone di ritorno, la Unet e-work Busto Arsizio vince per 3-0 (25-15, 25-21, 25-19) contro Il Bisonte Firenze.

Una prestazione discreta per le biancorosse che liquidano velocemente la formazione avversaria, decisamente meno brillante, anche a causa di alcuni guai fisici delle sue principali attaccanti, affaticate anche dal torneo di qualificazione olimpica.
La UYBA invece è partita subito bene e nel primo set ha imposto dal primo minuto il suo gioco, costringendo le toscane a rincorrere. Il secondo e il terzo parziale sono stati più equilibrati, con Il Bisonte sceso in campo con maggiore convinzione.

MVP della serata è Washington che segna 10 punti mentre top scorer è Lowe (13 punti), seguita da Herbots (12, 1 ace, 1 muro).
Dall’altra parte della rete spiccano i 15 punti di Daalderop (1 ace, 1 muro), seguita da Alberti (10, 1 ace, a muro) e Nwakalor (10).

Sorridente la regista Orro: “Abbiamo iniziato bene, poi ci siamo distratte un po’ ma l’importante è aver recuperato e chiuso quando c’era da chiudere. Abbiamo lavorato molto per arrivare pronte al girone di ritorno e questo fa la differenza”.

Domenica la UYBA sarà impegnata nella trasferta a Chieri (inizio partita ore 17).

La partita

Coach Lavarini schiera Orro in regia, Lowe opposto, Washington e Bonifacio al centro, Gennari e Herbots in attacco, Leonardi libero.
Il primo set si apre bene con le padrone di casa che da subito impongono il loro gioco e volano sul 13-4. Il Bisonte non riesce a entrare in partita e commette molti errori. Sul 23-10 Gennari e compagne regalano punti alle avversarie commettendo degli erroracci (24-15 e time out Lavarini). Al rientro in campo la UYBA riesce finalmente a chiudere il parziale con un attacco di Washington (25-15).

La seconda frazione inizia con una Firenze più determinata e “cattiva” (6-9), che può sfruttare anche un po’ di pasticci commessi dalla UYBA. Le farfalle però non si scompongono e recuperano subito il pareggio (9-9). Sul 16-17 coach Lavarini, visibilmente arrabbiato per l’atteggiamento passivo delle sue ragazze, ferma il gioco e prova a scuoterle. Al rientro in campo la strigliata sembra aver avuto effetto e le padrone di casa ritrovano il vantaggio (21-19). La UYBA chiude il set 25-21 con un attacco di Lowe.

Il terzo parziale inizia ancora con il vantaggio delle toscane per 3-5 (time out UYBA). Gennari e compagne recuperano subito e ritrovano la parità (12-12). Firenze inizia a sbagliare e le farfalle ne approfittano per volare sul 19-16. L’attacco di Herbots e il pallonetto di Orro chiudono set e partita (25-19).

Il tabellino

Unet e-work Busto Arsizio – Il Bisonte Firenze 3-0 (25-15, 25-21, 25-19)

UYBA: Washington 10, Bici, Herbots 12, Simin ne, Gennari 10, Cumino ne, Orro 2, Leonardi (L), Villani (L2) ne, Lowe 13, Bonifacio 5, Berti ne, Bulovic ne.
Il Bisonte: Santana, Alberti 10, Foecke 8, Daalderop 15, De Nardi, Turco, Fahr 2, Dijkema 1, Nwakalor 10, Venturi (L), Maglio.
Arbitri: Papadopol, Venturi
Note. Busto Arsizio: ace 3, errori 6, muri 2. Firenze: ace 3, errori 9, muri 5. Durata set: 22′ 27′ 28′. Spettatori: 2021

di
Pubblicato il 15 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore