Quantcast

Sestese al “Franco Ossola”, ma solo per questa domenica

Le condizioni del terreno di gioco del “Milano” costringono la squadra del Patron Brovelli a giocare a Varese. Ma non sarà per tutta la stagione

milan roma franco ossola varese primavera

Riapriranno domenica 26 gennaio i cancelli dello stadio “Franco Ossola” di Varese per ospitare la gara del campionato di Eccellenza Sestese – Alcione, terza giornata del girone di ritorno.

La squadra del patron Alberto Brovelli è costretta a trasferirsi a causa delle pessime condizioni del terreno di gioco dello stadio “Milano” di Sesto Calende.

Non sarà però un trasferimento duraturo, la formazione diretta da mister Paolo Tomasoni starà lontana da Sesto Calende il giusto per far sistemare il terreno di gioco, forse quindi per una sola domenica. Il Comitato Regionale Lombardo ha già confermato che lo spostamento della gara a Masnago.

«Dopo opportune verifiche con tecnici specializzati – ha spiegato il presidente della Sestese con un comunicato -, a partire da lunedì saranno avviati interventi straordinari volti a rendere nuovamente accettabili, in tempi brevi, le condizioni del terreno di gioco. Pertanto il solo incontro di campionato previsto per domenica 26 gennaio 2020 verrà disputato al “Franco Ossola” di Varese. Già la successiva partita del calendario di Eccellenza prevista a Sesto Calende verrà disputata al nostro centro sportivo».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore