400 poesie in gara al “Premio Mario Berrino”

Domenica 16 febbraio si terrà a Ispra la premiazione degli autori vincitori del concorso letterario "Scrivi l'amore – premio Mario Berrino"

amore
Il concorso letterario più romantico della provincia di Varese sta per concludersi. Domenica 16 febbraio si scopriranno i vincitori della 13esima edizione del concorso “Scrivi l’amore – permio Mario Berrino” organizzato dall’associazione “Amici di Mario Berrino”. La cerimonia sarà aperta al pubblico e si terrà all’auditorium del Club house del Jrc di Ispra alle 16:00.
Sono centinaia di autori che ogni anno partecipano al “Premio Mario Berrino” con poesie, lettere e racconti, tutti ovviamente ispirati all’amore. Domenica sará il giorno della verità e finalmente si sveleranno  le opere vincitrici nelle due categorie principali, che come da tradizione (una volta incise su delle piastrelle e affisse in riva al lago) andranno a rendere ancora più romantica la Via dell’amore di Ispra. Nel corso del pomeriggio saranno inoltre svelati i vincitori della categoria giovani, del premio della critica “maestro Giovanni Seveso” e del premio speciale #MarrioBerrino100 ideato in occasione del centenario della nascita dell’artista.
La 13esima edizione del “Premio Mario Berrino” ha registrato una grande partecipazione, con circa 400 opere di autori provenienti da tutta Italia e dall’estero. «Tutto è nato – racconta Davide Pagani, presidente onorario dell’associazione “Amici di Mario Berrino” – quando ho conosciuto Mario Berrino nel 2001.  L’idea del concorso è arrivata nel 2007, volevamo realizzare un evento che potesse valorizzare il mese di febbraio di Ispra e l’idea di un concorso letterario gli è subito piaciuta. Da quel momento ci ha sempre sostenuto nella preparazione della manifestazione».
Pittore e imprenditore nato e vissuto ad Alassio, Mario Berrino con le sue iniziative ha contribuito a trasformare la sua cittadina in una delle località più celebri di tutta la Liguria. Sua è stata l’idea di decorare il famoso “Muretto” con le firme delle celebrità, così come quella di organizzare proprio in quel luogo un celebre concorso di bellezza: “Miss Muretto”. Mario Berrino è morto il 3 agosto del 2011 all’età di 90 anni. Da quel giorno l’associazione culturale di Ispra ha deciso di dedicare a lui il concorso letterario in ricordo del suo impegno e della sua amicizia.

di
Pubblicato il 12 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore