Quantcast

Carlsberg e Croce Rossa, la solidarietà è un valore che unisce

Carlsberg Italia ha donato alla Croce Rossa di Varese un corrispettivo economico equivalente a 2.000 pacchi di generi alimentari. Nei giorni scorsi l'incontro tra l'amministratore delegato Karafillides e il presidente del Comitato di Varese

Varese - Visita Carlsberg alla Croce Rossa Varese

Restituire valore alla comunità, con un sostegno concreto alle famiglie in difficoltà in questo periodo difficile.

Con questa motivazione, Carlsberg Italia nelle scorse settimane aveva fatto arrivare alla Croce Rossa di Varese una donazione per un corrispettivo economico equivalente a 2.000 pacchi di generi alimentari che hanno dato cibo a circa 10.000 persone tra le fasce più deboli del territorio.

Nei giorni scorsi Carlsberg ha fatto seguito alla donazione facendo visita alla sede del Comitato di Varese della Croce Rossa Italiana, cui fanno capo anche le unità locali di Tradate e Gazzada-Schianno.

Alexandros Karafillides, Amministratore delegato di Carlsberg Italia, e Antonella Reggiori DM Commercial Operations & Corporate Affairs Director dell’azienda hanno incontrato il presidente del Comitato Angelo Michele Bianchi.

Dopo i ringraziamenti di Bianchi, l’incontro è proseguito illustrando agli ospiti tutti gli ambiti di azione in cui sono impegnati gli oltre 750 volontari della Croce rossa varesina, e si è concluso cpn una visita ai magazzini del Comitato  dove sono pronte per la distribuzione le numerose donazioni alimentari vengono garantite a coloro che ne hanno necessità, anche grazie al supporto di Carlsberg Italia.

«Uno dei primi obiettivi per Carlsberg Italia è quello di restituire valore alla comunità e proprio per questo siamo orgogliosi di aver aiutato la Croce Rossa, contribuendo a dare un sostegno concreto alle tante famiglie in difficoltà del territorio in questo periodo difficile – ha detto Karafillides – L’accesso al cibo è un diritto innegabile per tutti e in questo modo speriamo di aver contribuito a portare un pizzico di normalità nella vita di tante persone».

«Siamo orgogliosi di aver potenziato un dialogo avviato da tempo con una realtà come Carlsberg Italia – ha risposto il presidente Bianchi – Ci auguriamo che la collaborazione possa continuare e crescere, per rendere sempre più efficace l’azione della Croce Rossa sul territorio. Ancora una volta Carlsberg Italia ha dimostrato l’attenzione scrupolosa che riserva alle realtà che sostiene, una disponibilità e una capacità di ascolto che riflettono i principi che animano ogni grande azienda».

Varese - Visita Carlsberg alla Croce Rossa Varese

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore