Sabato di incidenti, dodici persone coinvolte

Giornata intensa per forze dell'ordine e soccorritori sulle strade del Varesotto

incidente stradale

Sabato di incidenti nell’ultimo weekend di maggio. Il progressivo ritorno alla normalità dopo l’emergenza covid coincide purtroppo con una serie di brutte notizie provenienti dalle strade di tutta la provincia. Nel pomeriggio di sabato 30 maggio sono infatti dodici le persone rimaste coinvolte in incidenti nei comuni di Marnate, Leggiuno, Gavirate e Busto Arsizio. 

Il primo in ordine cronologico è avvenuto in via Milano a Marnate (foto). Attorno a mezzogiornodue auto con a bordo sei persone si sono scontrate. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e un’ambulanza. I pompieri hanno liberato dalle lamiere uno dei due conducenti, trasportato poi in codice verde all’ospedale di Castellanza. Intervenuti con un’autopompa e un fuoristrada, i vigili del fuoco hanno messo in sicurezza gli automezzi e collaborato con il personale sanitario per soccorrere i feriti.

Elisoccorso in azione alle 15 e 30 a Gavirate, in viale Verbano, per soccorrere un ferito in codice giallo dopo uno scontro tra un’automobile e una moto. Alla stessa ora, in via Europa a Leggiuno, si verificava un terzo incidente stradale dove rimanevano coinvolte altre quattro persone, per fortuna senza gravi conseguenze.

L’ultimo incidente si è verificato poco dopo le 18 in viale Boccaccio a Busto Arsizio, dove sono intervenuti i sanitari e 2 ambulanze del 118 in codice rosso per soccorrere un motociclista che, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo. L’uomo è stato trasportato all’ospedale cittadino in codice verde.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore