Quantcast

Nessuna variazione agli orari scolastici e doppio turno mensa

In arrivo nuovi banchi e corsi di Croce Rossa per gli operatori sanitari. Il punto sulla riapertura delle scuole di Casciago e Morosolo

scuola primaria s.agostino casciago

“Anche se le linee guida per la riapertura delle scuole potrebbero subire dei cambiamenti nei prossimi giorni vogliamo rassicurare le famiglie che noi siamo pronti“. Inizia così il video con cui il sindaco Mirko Reto, assieme all’assessore all’Istruzione e Servizi educativi Cristina Cantoreggi aggiorna le mamme e i papà dei giovani studenti di Casciago sulla riapertura delle scuole a settembre cui la giunta sta lavorando di concerto con la preside dell’Istituto comprensivo.
Non ci saranno modifiche degli orari né delle sedi – assicura il primo cittadino con riferimento alle strutture, sufficientemente ampie per accogliere tutti – Gli ingressi e le uscite potranno essere contingentate per evitare assembramenti, sfruttando diversi punti di accesso, ma con variazioni minime, di pochi minuti”.
Già acquistati i presidi di igiene mentre è  in arrivo una dotazione di “banchi innovativi – annuncia il sindaco – acquisiti per essere pronti in caso dovessero presentarsi particolari esigenze”.

Confermato anche il servizio mensa ma con doppio turno e servita al tavolo, per evitare assembramenti. “In caso le nuove direttive lo rendessero necessario, saremo pronti anche al lunch box – precisa l’assessore Cantoreggi – Per prescuola e doposcuola ci stiamo attrezzando anche per partire con orario allungato”.
In più l’amministrazione annuncia dei corsi a distanza con gli esperti di Croce Rossa per tutti gli operatori scolastici “sia sulla sicurezza sanitaria in genere, sia sul Covid19 in particolare, per imparare a riconoscere e affrontare eventuali segnali di preoccupazione”.

di
Pubblicato il 31 luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore