Il Varese torna in campo, Sassarini: “Niente alibi, vogliamo dare il massimo”

Dopo un mese dall’ultima gara giocata i biancorossi giocheranno domenica 15 novembre (ore 14.30) a Imperia

Città di Varese - PDHAE 0-1

Un mese e un giorno. Tanto è passato dall’ultima partita del Città di Varese, che dopo un lungo stop a causa del Covid tornerà in campo domenica 15 novembre (ore 14.30) a Imperia per il primo dei recuperi in calendario per le prossime settimane.

Il Varese è attualmente ultimo nel girone A di Serie D con zero punti, ma è anche l’unica squadra ad aver disputato solo due partite. Con il campionato fermo, i biancorossi cercheranno di approcciare al meglio questi recuperi per iniziare a mettere in graduatoria i primi punti del campionato.

Non è stato un mese facile per la squadra di mister David Sassarini, come spiega lo stesso allenatore: «Finalmente si torna in campo, che è la cosa principale. La squadra si è preparata bene ma in questo mese ci siamo allenati 14 giorni a casa; i ragazzi lo hanno fatto in modo encomiabile. Mancheranno diverse pedine, ma ho la fortuna di avere una rosa ampia e potrò schierare giocatori competitivi».

«Vogliamo vincere – dice chiaramente il tecnico biancorosso -, fare la partita provarci fino alla fine. Non vogliamo alibi, ci interessa solo dare il massimo; starà solo a noi».

Riguardo all’avversario, Sassarini spiega: «Mi aspetto una gara di grande intensità perché l’Imperia in casa cerca di sfruttare il suo campo e noi dobbiamo capire subito in che direzione andrà. Impegno, concentrazione e voglia sono sicuro che non mancheranno. Ai miei giocatori ho chiesto di fare la partita per 90 minuti al massimo, credo che lo faranno».

DIRETTAVN – La gara è già iniziata su VareseNews (guarda qui). Potrete commentare in tempo reale e interagire con gli hashtag #DirettaVn e #ImperiaVarese sui social.

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.