Buoni spesa a Busto Arsizio, quasi 1000 richieste accolte

Distribuiti buoni per oltre 320 mila euro oltre agli 80 mila euro messi a disposizione delle associazioni per i pacchi alimentari

Buoni spesa

Anche se la situazione sanitaria causata dal Covid-19 sembra essere in miglioramento, persistono le difficoltà di tipo economico, a volte anche per famiglie che godevano di un relativo benessere e che adesso si trovano ad aver bisogno di generi di prima necessità.

Sulla base del provvedimento governativo dedicato alla solidarietà alimentare, l’Amministrazione comunale ha stanziato la somma di 363.359,20 Euro per l’erogazione di buoni spesa destinati direttamente a famiglie e singoli, oltre ad 80.000 Euro per le Associazioni che distribuiscono pacchi alimentari.

Il bando per accedere ai buoni si è concluso il 18 gennaio: sono pervenute in totale 1023 domande, di cui 23 annullate o ritirate dal richiedente. Sulla base dei controlli effettuati a campione su circa il 10% delle richieste, 987 sono state ammesse, mentre 13 sono state escluse per mancanza dei requisiti.

I buoni, per un totale di € 325.650, sono già stati liquidati tramite la Società Pellegrini che già aveva collaborato in occasione dell’analoga iniziativa che si è svolta in primavera.

«Riteniamo di aver risposto con questo provvedimento alle necessità immediate di famiglie e di singoli, e di aver assicurato nel contempo una ragionevole vigilanza per evitare che i buoni spesa arrivassero a situazioni non meritevoli del contributo – afferma l’assessore Osvaldo Attolini -. L’Assessorato all’Inclusione Sociale segue con attenzione tutti i provvedimenti presi a livello nazionale e regionale a favore delle situazioni di maggior bisogno e si impegna a darne comunicazione agli interessati nel più breve tempo possibile».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.