Perde il controllo e si schianta in Lamborghini

L’incidente nel primo pomeriggio.  Feriti i due uomini a bordo

Generica 2020

Grave incidente nel primo pomeriggio a Rovellasca in provincia di Como. Una Lamborghini con due uomini di 37 anni a bordo è uscita fuori strada dopo che il conducente ha perso il controllo dell’auto in via Cesare Battisti, abbattendo alcune piante a bordo carreggiata e urtando altre due vetture in sosta. I vigili del fuoco del distaccamento di Saronno intervenuti con un’autopompa e un fuoristrada hanno messo in sicurezza gli automezzi, liberato mediante l’uso di cesoia/divaricatore uno degli occupanti e collaborato con il personale sanitario per soccorrere i feriti.

Uno dei due uomini gravemente ferito è stato trasportato in codice rosso a Legnano con Elisoccorso, mentre l’altro uomo è stato ricoverato in ambulanza al Sant’Anna di San Fermo della battaglia.

Sono in corso i rilievi per capire la dinamica dell’incidente.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Felice

    Si legge su altri quotidiani che i due avessero noleggiato per 1 gg la supercar come regalo di compleanno. Poco prima il festeggiato avesse postato l’ennesimo video social facendo qualche “sgasata”.
    Chissà a quanto andavano per tranciare degli alberi (sebbene piccoli) e praticamente distruggere la supercar. Le famose “dinamiche dell’incidente” per essere politically correct…..termine oramai abusato per esprimere il pieno rispetto “italico” della velocità da codice.
    E se ci fosse stato qualcuno sul marciapiede in quel momento? Ma ovviamente chissenefrega nel paese dove tutto è permesso.
    Negli USA e in UK dopo l’ospedale avrebbero dovuto fare i conti con la galera visto che su questo genere di reati ci vanno giù con il piede pesante per restare a tema. In Italia finirà a tarallucci e vino.
    PS: i piloti si fanno in pista non per le vie di un paese. Una giornata sulla pista può costare dai 50 € per un turno fino ai 150-200 € per 4 turni di 30 min ciascuno…..

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.