I #Luinesi chiedono parcheggi blu gratis per tutti i weekend

La misura è volta a “disporre immediatamente la gratuità di tutti i parcheggi a pagamento per tutte le giornate di sabato e domenica ove previsto, almeno sino alla fine del 2021“

Strisce blu e parcheggi per i pendolari

Togliere i parcheggi a pagamento, con le strisce blu a Luino per il weekend almeno per tutto il 2021, con l’obiettivo di sostenere le attività commerciali del centro lacustre.

Lo chiedono i consiglieri comunali del gruppo #Luinesi Alessandro Casali e Davide Cataldo che hanno presentato una mozione da discutere nel prossimo consiglio comunale previsto in città per la fine del mese.

«L’emergenza COVID-19 non è terminata e grandi sono le incertezze che gravano sulla tenuta economica dell’intero Paese; per sostenere i nostri operatori commerciali e turistici è necessario prevedere un incentivo che possa invogliare cittadini e turisti a vivere maggiormente il centro cittadino.
E’ assolutamente urgente e non più rinviabile fornire un importante sostegno alle tante attività commerciali presenti, dopo questo lungo periodo di chiusura dovuto alla grave crisi sanitaria», scrivono i consiglieri.

Pertanto chiediamo al sindaco e alla giunta di «disporre immediatamente la gratuità di tutti i parcheggi in zona ‘blu’ a pagamento per tutte le giornate di sabato e domenica ove previsto, almeno sino alla fine del 2021»

Le premesse alla mozione sono chiare: «L’Italia è il paese dell’Unione Europea che ha fronteggiato per prima l’emergenza COVID19, con grande e grave impatto sanitario, economico e sociale;
come tutto il territorio nazionale anche Luino è sottoposta a sacrifici e interventi molto duri in ogni sua componente sociale, tali da modificare profondamente la visione di quello che potrà essere il futuro prossimo; dall’inizio dell’emergenza, il Governo Nazionale, Regione Lombardia e altri comuni della Provincia di Varese hanno messo in campo provvedimenti economici importanti per sostenere il proprio sistema economico, i servizi pubblici e le famiglie. Sono necessari ulteriori provvedimenti a tutti i livelli per continuare a fronteggiare le pesanti eredità sanitarie, economiche e sociali che l’emergenza COVID-19 lascerà in eredità per tutto il 2021 e nel medio periodo, procedendo con la massima collaborazione istituzionale».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.