Il Psi torna e si ripresenta, per sostenere il sindaco di Varese

Il Psi, dopo anni di silenzio, torna nella tenzone elettorale varesina e sostiene Davide Galimberti. Venerdi un incontro con i candidati e il segretario nazionale Enzo Maraio

PSI di Varese

Il Psi, dopo anni di silenzio, torna nella tenzone elettorale varesina e sostiene Davide Galimberti.

«Dopo tanti anni torna nell’urna il logo del partito socialista, con tanto di garofano – spiega il segretario cittadino del Psi Orlando Rinaldi – E succede per sostenere una persona che stimiamo e con cui possiamo collaborare, in una alleanza composita ma unita su temi e programmi».

«Abbiamo sottoposto alla coalizione le nostre idee – continua –  in questo momento di grave difficoltà economica che attraversa tutte le classi sociali, riguardano soprattutto il welfare comunale: asili nido gratuiti, banco alimentare comunale, deburocratizzazione per piccole imprese e commercianti. Ci sta a cuore anche la sicurezza, e vorremmo una cittadella dell’innovazione».

Le proposte sul turismo sono demandate al capolista, Roberto Agrati: «Noi proponiamo un collegamento lago di varese – sacro monte che sembra visionario, ma non lo è: si tratta di istituire una funivia urbana già in uso in molte città, utile ai cittadini ma in grado di creare turismo».

PSI di Varese
Enzo Maraio

«In tutta Italia stiamo portando avanti il protagonismo del garofano: ma non basta la storia, bisogna anche esserci – spiega Enzo Maraio, segretario nazionale del PSI, che ha partecipato a un incontro con tutti i candidati varesini nella sede varesina del partito, a Valle Olona – . E noi a questa tornata elettorale ci siamo, nelle principali città italiane come a Varese. L’obiettivo è di contribuire perchè il centro sinistra tornando plurale batta le destre e metta alle spalle le divisioni che ci hanno indebolito. dall’altro finalmente corrispondere a nuova esigenza, di ritornare alla politica e ai partiti per alimentare la democrazia»

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.