Solbiate Olona ricorda Sergio Belvisi con una serata al centro socio-culturale

"Ed io rinascerò in nuove parole" si terrà sabato 4 dicembre alle ore 16, al Centro Socio Culturale di via dei Patrioti,

sergio belvisi

Il comune di Solbiate Olona – Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Circolo Culturale Alba, invitano all’evento: “Ed io rinascerò in nuove parole” a ricordo del maestro Sergio Belvisi che si terrà sabato 4 dicembre alle ore 16, al Centro Socio Culturale di via dei Patrioti, 31 a Solbiate Olona.

Introduce il presidente di Alba Antonio Vaccaro e s cui seguirà un saluto istituzionale di Giuseppe Leo, vicesinadco e Assessore alla Cultura, coordina le letture Fausto Bossi. Musiche di Davide Bontempo e Nicholas Nebuloni di Musikademia.

Alla presenza della moglie di Sergio, la signora Anna, verranno lette alcune delle sue opere letterarie più significative, sia in versi sia in prosa, e mostrati diversi riconoscimenti letterari ottenuti partecipando a concorsi in tutta Italia.

A coordinare le letture dei componimenti sarà il giornalista fagnanese Fausto Bossi, che chiamerà sul palco molti dei poeti iscritti al Circolo Culturale l’Alba, ovvero Maria Luisa Avvignano, Paolo Bossi, Pinuccia Bossi, Dina Colombo, Annitta Di Mineo, Lina Garghetti, Antonella Garzonio, Claudio Mecenero, Fabrizio Moroni, Stefana Pieretti, Rosella Rogora, Pier Mario Tognoli e Antonio Vaccaro.

Interverranno alcuni degli amici e collaboratori di Sergio Belvisi, per portare testimonianza delle attività e tanti interessi che ha coltivato durante la vita, dallo sport all’attività di insegnamento e giornalistica.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.