L’Ufo di Abbiate Guazzone in una serata all’Osservatorio astronomico di Tradate

Sabato 18 dicembre alle 21 una serata con lo storico Federico Colombo e il giornalista del Corriere della Sera Flavio Vanetti, autore del blog  Mistero Bufo, sugli avvistamenti di oggetti volanti non identificati in provincia di Varese

gerry varie

Alto dieci metri, tutto in metallo quadrettato e con un guasto meccanico. Venne descritto così l’Ufo che nel 1950 il tradatese Bruno Facchini ebbe la ventura di trovare a poca distanza dalla propria abitazione, ad Abbiate Guazzone. Non solo, secondo il suo racconto ebbe a che fare anche con tre alieni, uno dei quali intento a saldare il disco volante evidentemente in avaria.

Una vicenda che verrà ricordata e approfondita sabato 18 dicembre, alle 21, all’osservatorio astronomico di Tradate (in via dei Ronchi) nel corso di una serata con lo storico Federico Colombo, che ripercorrerà gli episodi locali (goliardici o meno) e il giornalista del Corriere della Seta e autore del blog  Mistero Bufo, Flavio Vanetti, che approfondirà gli avvistamenti di oggetti volanti non identificati nel territoriodel Varesotto.

Seguirà un’osservazione astronomica a cura della Cooperativa Astronatura.

Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria a questo link.

Qui sotto l’articolo di Manuel Sgarella sulla vicenda di Abbiate Guazzone

Gli alieni in Italia? Nel 1950 ad Abbiate Guazzone

di
Pubblicato il 14 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.