Il mondo degli artisti negli scatti di Massimo Alari

Una mostra fotografica documenta alcuni dei maggiori protagonisti della scena artistica ritratti nei loro studi

Scatti d’autore. La mostra di Massimo Alari

Riflessive, divertenti, surreali e poetiche. Si presentato così le opere fotografiche di Massimo Alari della mostra “L’immortalità. Scatti d’autore” inaugurata sabato 18 dicembre a Villa Mirabello.

Galleria fotografica

Scatti d’autore. La mostra di Massimo Alari 4 di 13

Negli scatti i protagonisti sono gli artisti ritratti nei loro studi che il fotografo ha visitato in questi mesi, cogliendo l’essenza del lavoro e della creatività di ciascuno.

Le immagini in bianco e nero sono un viaggio tra i protagonisti dell’arte della provincia e non solo.

Come l’autore afferma la mostra prende ispirazione dal romanzo di Milan Kundera “L’immortalità” in cui l’autore, nelle trame del racconto, inserisce profonde considerazioni esistenziali. Per Kundera nella vita «non basta identificarci con noi stessi, ma è necessario identificarci appassionatamente per la vita e per la morte. Perché solo così possiamo considerarci non come una delle varianti del prototipo uomo, ma come esseri che posseggono una loro essenza inconfondibile: l’immortalità».

L’immortalità. Scatti d’autore
Mostra fotografica di Max Alari
Villa Mirabello, 4 Piazza della Motta Varese

di
Pubblicato il 18 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Scatti d’autore. La mostra di Massimo Alari 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.