Vestiti di bianco per chiedere la pace: flash mob degli studenti del Dalla Chiesa di Sesto

Tutti vestiti di bianco, sulle note di Imagine di John Lennon hanno scritto la parola Pace in segno di vicinanza ai 7 ragazzi fuggiti dall'Ucraina e che sono ospitati nelle famiglie del territorio

flash mob per la pace

Gli studenti dell’Istituto “Dalla Chiesa” di Sesto Calende, coordinati dai rappresentanti d’istituto Leonardo, Filippo, Gabriele, Angelo,  insieme ai loro docenti e a tutto il personale, si sono vestiti di bianco questa mattina a scuola,  per un emozionante flash mob . Un’iniziativa per invocare la pace.  

Gli studenti sono scesi nel campo sportivo della scuola per formare con le loro persone la parola PACE, accompagnati dalla musica e le parole  di “Imagine”.

L’Istituto ha accolto  in diverse classi in questi giorni 7 studenti  provenienti dall’Ucraina, alloggiati con alcuni loro familiari nei comuni del bacino di Sesto Calende (Angera , Comabbio, Travedona, Sesto Calende).

flash mob per la pace

Per Tetiana, Roman, Polina, Yeva,Anna, Kateryna, Olexandr, e per tutti coloro che fuggono dalle loro case a causa delle guerre,  una scuola intera ha gridato la parola “pace” 

La Dirigente Elisabetta Rossi si è complimentata con gli studenti per  la splendida idea e per le ottime capacità organizzative:  con un gesto semplice e sincero, hanno saputo muovere i sentimenti di tutta la nostra comunità scolastica.  

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.