“Le vie di Oggiona con santo Stefano sono un colabrodo”

La protesta dell'opposizione di Progetto Comune, che contesta all'amministrazione una scarsa programmazione

oggiona

«Alcune vie comunali sono un colabrodo». In queste giorni di nuove piogge le strade di vari Comuni sono qua e là costellate di buche. E a Oggiona con Santo Stefano il tema viene sollevato dall’opposizione di Progetto Comune.

«Abbiamo fatto presente al sindaco che quando noi eravamo in Amministrazione, in 5 anni  abbiamo messo in sicurezza diverse vie comunale, sistemato alcuni tratti di marciapiedi investendo 270mila euro per la viabilità , abbiamo anche provveduto a far stendere un programma di interventi» rivendica la lista un tempo di maggioranza e oggi all’opposizione.

Oltre al tema delle buche, l’opposizione interviene anche sulle modalità generali di programmazione della spesa e di discussione del bilancio.

oggiona

Qui di seguito l’intervento integrale

 

Non si investe nella sicurezza delle strade e si gestisce male il danaro pubblico.

Nel nostro Comune di Oggiona con Santo Stefano manca la sicurezza della viabilità. La gestione dell’Amministrazione Ghiringhelli non è positiva, si naviga a vista, alla base non c’è una programmazione degli interventi, dei progetti, delle manutenzioni. Una prova è la Delibera di Giunta del 21 febbraio “ Variazione urgente al Bilancio di Previsione “, il Bilancio di Previsione per l’anno 2024  è appena stato approvato  a dicembre,  è un atto   incentrato proprio sulla previsione, nelle varie aree, di ciò che l’Amministrazione vuole realizzare durante l’anno. 

Dopo soli due mesi dall’approvazione il Sindaco procede con la variazione urgente al Bilancio di Previsione, l’urgenza è la spesa di 65.000,00 euro per la riqualificazione della pineta comunale “da effettuarsi entro la stagione vegetativa”. Ma come? Prima il Sindaco, dopo oltre un mese dal nubifragio del 12 luglio, dopo metà agosto, fa abbattere la quasi totalità della pineta comunale con alberi ancora intatti senza una relazione scritta di un agronomo, senza un atto amministrativo (delibera di giunta, determina), ora il Sindaco, dopo aver fatto approvare a dicembre  il Bilancio di Previsione  per il 2024  si accorge che ha bisogno di soldi per riqualificare la pineta.   Da luglio il Sindaco si accorge a febbraio di dover sistemare la pineta comunale?

Alcune vie comunali sono un colabrodo, abbiamo inviato al Sindaco un’ interpellanza nella quale chiediamo di intervenire  per asfaltare con urgenza alcune vie comunali che sono pericolose per pedoni, ciclisti ed automobilisti, le numerose buche  hanno causato danni a diverse autovetture come risulta nei vari protocolli pervenuti in Municipio. Abbiamo chiesto al Sindaco anche di procedere con urgenza per asfaltare via Per Solbiate, via Per Cedrate nel tratto confinante con il Comune di Cavaria, via Bonacalza dall’incrocio fino oltre la Cantina di Nando, la zona industriale di via Ortigara. Non basta mettere del catrame per coprire le buche, è un modo per tamponare, occorre invece  garantire sicurezza sulle strade!

Abbiamo fatto presente al Sindaco che quando noi eravamo in Amministrazione, in 5 anni  abbiamo messo in sicurezza diverse vie comunale, sistemato alcuni tratti di marciapiedi investendo 270mila euro per la viabilità , abbiamo anche provveduto a far stendere un programma di interventi con relativo computo metrico relativo ad altre vie comunali che dovrebbero essere asfaltate.    Chiediamo al Sindaco e all’Assessore preposto di provvedere  ad asfaltare le vie del nostro Comune che sono un’urgenza reale.

Non siamo d’accordo sul modus operandi del Sindaco che fa approvare il Bilancio di Previsione  in modo frettoloso e poi si accorge di non aver previsto ciò che era invece prevedibile da luglio Non solo, molti soldi vengono spesi per progetti che non hanno risultati perchè non vengono realizzati, il danaro pubblico è dei cittadini e  non è giusto sperperarlo.

Riteniamo grave che il Sindaco, che ha la delega al Bilancio, non ha investito un solo euro per le asfaltature nel Bilancio di Previsione per l’anno 2024. Il Bilancio di Previsione approvato è un colabrodo come le strade del nostro Comune.

Gruppo Consiliare Progetto Comune

                     Daniele Milani, Pasquale Carrozzo, Enzo Lazzetera, Mauro Mantiero

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 28 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.