Incontro con Nicolae Dabija
giovedì 11 aprile 2019

Incontro con Nicolae Dabija

Il Premio Chiara ospita una delle firme più illustri della letteratura est-europea: il poeta e scrittore moldavo Nicolae Dabija, che presenterà il suo libro “Compito per domani,” tradotto in italiano da Olga Irimciuc ed edito da Graphe.

L’opera narra un intenso ma travagliato amore vissuto negli orrori di un gulag sovietico, in Siberia. E’ il 1940: a Poiana, piccolo villaggio romeno, i soldati di Stalin fanno irruzione e arrestano il giovane insegnante Mihai, spedendolo in Siberia. Maria, alunna segretamente innamorata di lui, si mette sulle sue tracce. Dopo tredici anni Mihai, testimone di tante brutture, farà ritorno a Poiana portando con sé un nuovo motivo di speranza. La vita continua, malgrado l’intromissione delle forze del male. Un racconto di straordinaria intensità che svela il dramma delle deportazioni subite dai cittadini romeni abitanti la regione della Bessarabia (odierna Repubblica Moldova) in seguito al Patto Molotov-Ribbentrop con il quale la Germania e la Russia, nel 1939, si spartirono territori europei segnando il destino di milioni di persone.

Alla conduzione il giornalista Cesare Chiericati.
INGRESSO LIBERO.

L’evento è realizzato in preparazione del Festival del Racconto 2019, in collaborazione con Comune di Azzate, Pro Loco Azzate, e Associazione Italia-Moldavia Onlus.

(Photo credit: https://www.flickr.com/photos/hasdeu/10710012563/ – CC BY 2.0)

Informazioni

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.