Ricerca

» Invia una lettera

Eran quattro ragazzotti innocui anche loro…

1 di 1

Eran quattro ragazzotti innocui anche loro...
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

1 dicembre 2017

Caro Direttore,
non si può giustificare il ritorno del fascismo solo perchè il governo può sbagliare la gestione della immigrazione.
Il fascismo è la peggio tragedia che sia mai capitata a questo paese quindi detto questo per favore piantiamola di “giustificare” tali ragazzotti dicendo che tanto a sinistra c’è di peggio.
A Como abbiamo assistito ad una irruzione squadrista. Dipingerla in altro modo o minimizzarla come fanno alcuni nostri politici è sinomino di tolleranza verso chi, di punto in bianco, potrebbe entrare in casa tua e leggerti davanti agli occhi un delirante comunicato.

Felice

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giorgio Martini Ossola

    forse sarebbe meglio finirla di evocare fantasmi del passato inutilmente,il fascismo ed il nazismo sono eventi morti con la dseconda guerra mondiale e tutti sappiamo che oggi sarebbe impossibile rinverdire certe ideologie,la comunicazione ed il livello di cultura del 1930 non sono certo paragonabili ai nostri tempi.Pensiamo alle cose reali e concentriamoci sui nazisti moderni che rispondono al nome di massoneria e mafia.

    1. Scritto da Felice

      A giudicare dai numerosi ignoranti storici che si tatuano e si coprono di simboli nazi-fascisti mi conceda questa evocazione e questa piccola digressione. Forse andrebbe ricordato più spesso cosa è riuscita a fare la “civile” Europa quando al potere sono andate le persone sbagliate con i motivi sbagliati.
      E poi scusi…ma perché si incazza?

      1. Scritto da Giorgio Martini Ossola

        Signor Felice buonasera,non mi sono incazzato per nulla ho solo espresso una mia opinione pacatamente e credo in modo civile,spesso dare dell’ignorante al proprio interlocutore nasconde una forma di superiorità che si rivela infondata.Sono d’accordo con lei quando dice che la storia non va dimenticata,anzi,la storia siamo noi e ricordare il passato ci aiuta a non incorrere e perseverare negli errori,ma mi creda….il fascismo ed il nazismo sono solo degli spaventapasseri,non sarà un caso che si alzi un polverone che persiste per delle settimane solo per il gesto avventato di 4 ragazzotti? suvvia…occupiamoci di cose serie,come il presente per esempio….si guardi un po intorno e lasci stare i libri per un momento.