Giorgio Martini Ossola

I miei commenti (218)

  1. Il divario sociale tra chi amministra denaro pubblico e chi lavora ha ormai raggiunto livelli incolmabili,invece di aiutare chi è in difficoltà,dall’inizio di questa emergenza non si registrano altro che minacce e ultimatum da parte di chi dovrebbe rendere la vita dei commercianti la meno difficoltosa possibile. Plexiglass,mascherine,distanziamenti,riduzioni della clientela e sanificazioni,ma qualcuno ha idea di cosa voglia dire lavorare e fare impresa? Se si aprono i locali va messo in conto che ci si deve prendere dei rischi.

    in Ultima chance per la movida varesina: “Se non si rispettano le regole, bar chiusi alle 22”

    25 maggio 2020 alle 6:32
  2. Il “pacifista” presidente Obama,premio nobel per la pace anno 2009 proprio in merito al discorso che il lettore ha citato,ricordo che durante i suoi mandati ha dichiarato guerra ai seguenti paesi:Afghanistan,Libia,Iraq e Siria…ricordiamo che il conflitto siriano lo cominciò proprio Obama,Ucraina,inoltre autorizzò interventi militari in Yemen,Pakistan e Somalia che causarono centinaia di morti civili. La differenza tra Obama e Bush fu solo l’arte di cammuffare i propri operati,gli interessi furono gli stessi.

    in Quelle parole di pace di Obama, così attuali undici anni dopo

    4 giugno 2020 alle 16:17
  3. Da giovani insieme a tre miei amici eravamo appassionati ereptologi e spesso uscivamo a caccia di vipere e bisce allo scopo di fotografarle. Non siamo mai satti morsi tranne una volta che uno dei 4 ha pensato di far arrabbiare un aspide enorme già di età avanzata,è stato morso ad un dito ma con nostra sorpresa scoprimmo che non aveva inoculato veleno.Sono animali meravigliosi,incredibili e di una perfezione inimmaginabile,ma non sono per nulla aggressivi e sono molto timidi tanto che il loro primo istinto è quello di scappare. Chi viene morso è solo perchè li stuzzica oppure per rarissima casualità.

    in È il momento delle vipere “ma incontrarle è un evento rarissimo“

    15 giugno 2020 alle 18:19
  4. Dalle immagini sembra che il pesantissimo cornicione in cemento abbia fatto “leva” sul muro sovrastante.Fino a qualche decennio fa quando si costruivano i cornicioni ed i timpani in facciata,veniva costruito in un unico getto anche un bilanciere interno appunto per compensare il peso a sbalzo ed evitare questo tipo di problema.

    in L’edificio crollato ad Albizzate era un ex cotonificio. Tutta l’area è sotto sequestro

    25 giugno 2020 alle 8:23
  5. Dobbiamo sempre farci riconoscere…per fortuna in Svizzera la giustizia funziona e questo signore,che forse credeva di essere nel bel paese,si farà meritatamente la gattabuia fino alla restituzione del maltolto.Commento scritto da un italiano deluso del proprio paese….

    in Ottiene i prestiti Covid dello Stato svizzero ma li usa per spese personali, arrestato 47enne italiano

    3 luglio 2020 alle 13:26
  6. Esatto e sono d’accordo,la mia impressione è che la linea seguita dalla regione sia quella di lasciar passare la piena tentando di contenerla,mentre sarebbe più consigliato prevenirla e magari pendere fin da subito le contromisure. E’ solo sapendo quanti sono i positivi che si può reagire,la regione veneto lo ha capito subito e i risultati si sono visti.

    in Fontana: “Aumentato il numero dei contagiati rispetto al previsto”

    29 marzo 2020 alle 14:04
  7. E no Signor Felice,
    lasci stare la vergogna perché non è proprio il caso e le consiglio di andare a leggere un bellissimo articolo di uno dei più grandi e depoliticizzati giornalisti italiani;Toni Capuozzo. Un mese fa ,mentre il sindaco di Milano visitava la Chinatown milanese auspicando il ripristino dei voli sospesi dalla Cina,il governo inglese emanava un decreto che metteva in quarantena tutti i cittadini cinesi che giungevano dalla madrepatria. Sono gli inglesi razzisti oppure siamo stati noi degli iressponsabili,come ha scritto Diego Fusaro,in Italia di political correct si può anche morire. Il nostro governo in questa emergenza ha toppato in pieno,siamo il terzo paese al mondo per contagi,sono i fatti a dimostrare che il Sindaco Sala aveva torto,non la teoria.

    in Ci toccherà condividere il coronavirus nel nome dell’accoglienza?

    25 febbraio 2020 alle 8:14
  8. Non discuto la legge ma il suo contenuto. Non trovo giusta questa caccia alle streghe e per quanto riguarda i provetti guidatori…le assicuro che ci sono in giro persone sobrie che guidano molto peggio degli ubriachi. Avere 0,8 gr/l di alcol nel sangue non è ubriachezza,si è solo magari un pochino allegri,ma dall’essere in condizione di non connettere e di non avere più i riflessi pronti ce ne passa. Quello che non trovo giusto è il ritiro di patente,magari comminare una multa anche salatissima,ma ritirare una patente è un provvedimento che può causare gravi conseguenze come la perdita di un lavoro o una depressione,che per un aperitivo mi sembra davvero folle.

    in Ubriaco tra Varese e Malnate, patente saltata

    16 dicembre 2019 alle 18:06
  9. Concordo al 100%
    populismo
    /po·pu·lì·ṣmo/
    sostantivo maschile
    Movimento politico-culturale russo, che si sviluppò tra la fine del sec. XIX e l’inizio del XX, aspirante a una sorta di socialismo rurale, in opposizione al burocratismo zarista e all’industrialismo occidentale.
    estens.
    Qualsiasi movimento politico diretto all’esaltazione demagogica delle qualità e capacità delle classi popolari.

    Chi può essere più populista di chi scende in piazza a cantare l’inno dei partigiani?

    Siamo in una società folle,dove non si pensa più…non abbiamo più tempo per pensare.

    in Le Sardine riempiono la piazza: “Non facciamoci dettare l’agenda dai populisti”

    11 dicembre 2019 alle 18:10
  10. A chi volete che importi del cittadino che aspetta mezz’ora al passaggio a livello? ormai è la prassi nel nostro paese e con i nostri primi cittadini a dare l’esempio non potrebbe essere altrimenti,del tempo,della salute e delle esigenze dei comuni mortali non interessa nulla,il treno passa e si chiude la strada a piacimento,ci sono incidenti si mette il limite di 50km/h poi se per fare 10 km ci vuole mezz’ora problemi altrui,si deve asfaltare? lo si fa al lunedì mattina alle 8. Cittadino =zero.

    in Ostaggi delle Ferrovie Nord Varese

    28 novembre 2019 alle 20:11
  11. Signor Andrea,legalità e clandestinità sono due condizioni incompatibili al fine di garantire la legalità,se vogliamo continuare a far finta di non capire il problema reale non riusciremo mai a risolverlo. Nelle nazioni supercivilizzate del nord,in primis i nostri amici Svizzeri,l’accoglienza viene messa in atto proprio facendo una serrata lotta alla clandestinità.

    in La baita agli spacciatori, affitto pagato in eroina

    10 agosto 2019 alle 9:56
  12. Quindi,secondo il Signor Felice,chi si rifiuta di votare ancora per un politico che si è reso colpevole di malaffari o fatti ancora più gravi,lo fa solo per opportunismo….ed è davvero incredibile,per non dire esilarante,che il Dott. Passarotti scriva che la vecchia politica faccia schifo e provochi disgusto,ma lui li continua a votare. Oggi sono stato nel canton Jura in Svizzera,la cosa che sorprende e lascia esterefatti i nostri cugini elevetici è proprio questa forma di masochismo innato che abbiamo.

    in Mala tempora currunt

    15 aprile 2019 alle 20:19
  13. Signor Carlo,alle favole ci abbiamo creduto fino pochi mesi fa,si ricorda il contratto con gli italiani,i milioni di posti di lavoro,la luce in fondo al tunnel di Monti nel 2011 (ma che tunnel stava percorrendo?)l’economia in ripresa di renzi e gentiloni ecc ecc. Questo governo,contrariamente a quello che lei vede,a me sembra che abbia fatto in soli 6 mesi più di quanto gli altri abbiano fatto in tre anni,se saranno sclte azzecate questo non lo possiamo sapere e dovremo aspettare.ma la cosa più importante è che dopo decenni finalmente non vediamo il nostro denaro amministrato da pregiudicati.

    in 5 stelle, il governo del cambiamento di se stessi

    7 novembre 2018 alle 20:00
  14. è proprio questo il problema,ci sono tantissime persone in buona fede che entrano nell’imbuto e devono transitare obbligatoriamente.A me è successo arrivando dalla tangenziale di varese verso gazzada,se non si presta molta attenzione non si vede l’uscita per tradate,che è proprio dietro la curva,proseguendo dritto e saltando l’uscita non c’è più la possibilità di tornare indietro imboccando così il tratto a pagamento.Far pagare una contravvenzione per questo mi sembra un sorpruso autentico.

    in Entra in vigore l’accordo con la Polizia Stradale contro chi non paga Pedemontana

    2 ottobre 2018 alle 9:58
  15. ma certo sempre addosso alla gente che lavora,lei caro bustocco che fa di bello nella vita?

    in Controlli alla movida, multati tre locali

    24 settembre 2018 alle 19:59
  16. Signor Bustocco,a tutti piace commentare e vedo anche a lei…un veicolo d’epoca e soprattutto un velivolo,è sottoposto a stress continui nelle parti meccaniche e strutturali.Lo si può controllare con il massimo scrupolo come sicuramente sarà stato fatto,ma 80 anni sono molti,un velivolo di quell’età va usato solo a scopo amatoriale e non per il trasporto pubblico di passeggeri,ribadisco che è da irresponsabili e non mi riferisco a chi ci è salito ma a chi li ha fatti salire.

    in Aereo cade nei Grigioni, 20 morti

    6 agosto 2018 alle 12:12
  17. Buongiorno Andrea,in questi giorni stanno asfaltando la Valganna e le consiglio di farsi un giretto…io ho lavorato 35 anni da ragazzo per la società autostrade,l’asfalto caldo porta in estate le temperature fino a 60 gradi sulle macchine operatrici,sotto il sole,con i vapori dell’asfalto e con scarpe antinfortunistiche.Con questo non voglio dire che i dipendenti whirlpool siano in torto,ma farsi ricoverare in ospedale mi sembra un tantino esagerato….care cose anche a lei.

    in Troppo caldo in fabbrica, operai whirlpool in infermeria

    23 luglio 2018 alle 13:38
  18. questa volta sono d’accordissimo con il Sig. Felice,questa lettera è quantomeno fuorviante e oltretutto trae spunto da un articolo corredato dalla stessa foto letto su diversi siti in rete.

    in Guardiamo il colore della medaglia per celebrare un successo

    3 luglio 2018 alle 22:07
  19. l’utente cabiria combatte la povertà a suo modo preparando comodi “posti letto” sotto i portici per i bisognosi,tutti noi abbiamo bisogno di un’alibi alla nostra indifferenza e sotto natale siamo tutti più buoni.Il peggior male della società moderna è l’ipocrisia.

    in “Altri sindaci applichino l’ordinanza anti accattonaggio”

    25 dicembre 2017 alle 10:06
  20. mi scusi Signor Felice,ma mi spiega cosa c’entra il bunga bunga ed il condono e non è ora di finirla di ragionare per minimi termini? non si può continuare a giustificare le malefatte di alcuni solo perché le fanno anche altri,ma poi detto tra noi….dove ha letto che il pil è a +1,8?? ieri ho fatto un giro a Varese,negozi chiusi dappertutto e ci sono vie che sono di una desolazione che fa quasi impressione,sembra il dopoguerra…parlare di ripresa in uno scenario simile mi sembra davvero troppo ottimistica come previsione.

    in A Como si sfila contro intolleranza e neofascismo

    10 dicembre 2017 alle 13:59
  21. Signor Felice buonasera,non mi sono incazzato per nulla ho solo espresso una mia opinione pacatamente e credo in modo civile,spesso dare dell’ignorante al proprio interlocutore nasconde una forma di superiorità che si rivela infondata.Sono d’accordo con lei quando dice che la storia non va dimenticata,anzi,la storia siamo noi e ricordare il passato ci aiuta a non incorrere e perseverare negli errori,ma mi creda….il fascismo ed il nazismo sono solo degli spaventapasseri,non sarà un caso che si alzi un polverone che persiste per delle settimane solo per il gesto avventato di 4 ragazzotti? suvvia…occupiamoci di cose serie,come il presente per esempio….si guardi un po intorno e lasci stare i libri per un momento.

    in Eran quattro ragazzotti innocui anche loro…

    7 dicembre 2017 alle 20:21

Foto dei lettori (0)

Notizie (0)

Auguri (0)

Viaggi (0)

Nascite (0)

Matrimoni (0)