Ubriaco tra Varese e Malnate, patente saltata

Nel sangue trovati 0,8 grammi di alcool per litro: l'uomo,40 anni, "palettato" lungo la provinciale

giovani alcool apertura

La notte scorsa i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Varese hanno deferito in stato di libertà alla procura della repubblica di Varese un 40enne impiegato, poiché resosi responsabile del reato di guida sotto l’effetto dell’alcol.

In particolare i militari dell’Arma hanno proceduto al controllo del soggetto mentre transitava nella strada tra Varese e Malnate, alla guida della propria autovettura Audi.

Sottoposto ad accertamento del tasso di alcolemia mediante esame strumentale veniva appurato essersi messo alla guida della propria autovettura con tasso superiore 0,8 g/L. Patente di guida ritirata.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giorgio Martini Ossola

    Ubriaco con 0,8 g/lt di alcool nel sangue?? I verificatori hanno applicato la legge e non hanno nessuna colpa,ma 0,8g/lt vuol dire aver fatto un aperitivo,aver bevuto due birre o due calici di vino,questa legge è vergognosa e sta creando moltissimi gravi problemi a persone perbene con l’unica colpa di uscire una sera a cena con la moglie. Con 0,8g/lt si è perfettamente nel pieno delle facoltà mentali e non si crea nessun pericolo,ubriaco vuol dire avere oltre 1,5 g/lt e per arrivarci bisogna bere molto.

    1. Scritto da Felice

      Sig. Ossola, mi conceda ma sulla sicurezza stradale non sono solito scherzare. Qui di unica cosa vergognosa c’è il suo commento, probabilmente lei non ha mai subito un incidente da parte di questi provetti guidatori. 0.8 è già un tasso alcolemico che per alcuni soggetti pregiudica dall’avere una guida attenta e riflessi pronti. Potrebbero non vedere un pedone, investirlo ed ucciderlo. Sarebbe accettabile per lei? E se fosse lei stesso o un suo familiare? Sono sicuro che invocherebbe le forche per questi guidatori.
      Se i nostri limiti sono troppo stringenti (0.5g/lt) le consiglio di trasferirsi in altri paesi europei o mondiali dove sono in vigore leggi molto più feree delle nostre. Le riporto alcuni esempi:
      Austria: 0,49 g/l;
      Belgio: 0,5 g/l;
      Bulgaria: 0,0 g/l;
      Cipro: 0,5 g/l;
      Croazia: 0,5 g/l;
      Danimarca: 0,5 g/l;
      Estonia: 0,2 g/l;
      Finlandia: 0,22 mg/l;
      Francia: 0,5 g/l;
      Germania: 0,5 g/l;
      Grecia: 0,5 g/l;
      Irlanda: 0,5 g/l;
      Islanda: 0,5 g/l;
      Italia: 0,5 g/l;
      Lettonia: 0,5 g/l;
      Liechtenstein: 0,8 g/l;
      Lituania: 0,4 g/l;
      Lussemburgo: 0,5 g/l;
      Malta: 0,8 g/l;
      Norvegia: 0,2 g/l;
      Olanda: 0,5 g/l;
      Polonia: 0,2 g/l;
      Portogallo: 0,5 g/l;
      Regno Unito: 0,8 g/l;
      Repubblica Ceca: 0,0 g/l;
      Romania: 0,0 g/l;
      Russia: 0,3 g/l;
      Slovacchia: 0,0 g/l;
      Slovenia: 0,5 g/l;
      Spagna: 0,5 g/l;
      Svezia: 0,2 g/l;
      Svizzera: 0,5 g/l;
      Ungheria: 0,0 g/l.

      1. Scritto da Giorgio Martini Ossola

        Non discuto la legge ma il suo contenuto. Non trovo giusta questa caccia alle streghe e per quanto riguarda i provetti guidatori…le assicuro che ci sono in giro persone sobrie che guidano molto peggio degli ubriachi. Avere 0,8 gr/l di alcol nel sangue non è ubriachezza,si è solo magari un pochino allegri,ma dall’essere in condizione di non connettere e di non avere più i riflessi pronti ce ne passa. Quello che non trovo giusto è il ritiro di patente,magari comminare una multa anche salatissima,ma ritirare una patente è un provvedimento che può causare gravi conseguenze come la perdita di un lavoro o una depressione,che per un aperitivo mi sembra davvero folle.

Segnala Errore