Quantcast

Ricerca

» Invia una lettera

Gli insegnanti precari

scuola professori insegnanti apertura
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

23 Settembre 2020

Caro Direttore,

riflettiamo su una situazione assurda che in Italia dura e si perpetua da tantissimi anni e che riguarda una importante categoria di dipendenti pubblici: gli insegnanti precari. La posizione in cui vengono mantenuti per anni e per decenni è inconcepibile e inqualificabile. Dal dizionario Treccani leggiamo: precarietà s. f. [der. di precario 1]. – L’essere precario, condizione o stato di ciò che è precario; instabilità, insicurezza, incertezza ecc., aggiungiamo pure provvisorietà. Quindi dovrebbe esistere il precario quando si tratta di un lavoro provvisorio o stagionale, oppure per qualsiasi attività pubblica o privata dove sopraggiunge una esigenza temporanea dovuta ad una maggiore richiesta di produzione o fornitura di servizi. Ovvero oggi ho bisogno ma domani, fra un mese o sei mesi finisce l’esigenza e non ho più bisogno. Ma nella scuola non è così ! Altrimenti come si spiegherebbe che tantissimi insegnanti sono e restano precari per molti anni, o addirittura sino alla pensione ? In tantissimi anni quanti Governi si sono succeduti e nessuno di essi ha affrontato e risolto questo annoso problema ? Basterebbe ampliare l’organico dei docenti rapportandolo alle reali necessità !

Martino Pirone

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.