Ricerca

» Invia una lettera

Perché non sospendere temporaneamente il Park&Bus?

Park & Bus
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

28 Novembre 2020

Egregio direttore,

ho letto delle ipotesi allo studio per la ripresa della scuola in presenza (vedi tavoli di discussione di ieri, venerdì 27 novembre, cui ha partecipato anche il sindaco di Varese).
Ci sono purtroppo ancora diversi nodi irrisolti, in primis i trasporti.
Un po’ mi ha sorpreso (in negativo) la proposta di Davide Galimberti di estendere la giornata scolastica fino alle 17:30. La trovo inefficiente.
Oltre a riproporre di sfalsare di un’ora gli ingressi e le uscite, nonché a pensare a un’alternanza DAD e presenza (verticale per classi intere od orizzontale all’interno delle singoli classi), riterrei utile coinvolgere i presidi e sondare le opinioni di insegnanti e studenti.
Visto che anche il sindaco di Varese si è soffermato sulla criticità del trasporto pubblico gli faccio ora una proposta: perché non sospendere temporaneamente il Park&Bus e destinare i costi sostenuti dal Comune – circa 100.000 euro all’anno – per attuare un servizio dedicato alle scuole superiori mediante il coinvolgimento di Autolinee Varesine e di operatori privati? Fintantoché potrà servire.

Cordialità

Mattia Colombo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.