Ricerca

» Invia una lettera

Rifanno l’asfalto dopo 30 anni di attesa e già viene spaccato

Generico 2018
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

24 giugno 2020

Buongiorno,
dopo circa 30 o 40 anni finalmente, lo scorso anno, è stata ri-asfaltata la via Cola di Rienzo, via che conduce al Castello di Masnago (luogo che appare come prima immagine aprendo il sito del Comune di Varese).
Opera che senz’altro ha contribuito a rendere più degno tale monumento ed ad accogliere i visitatori. Qualche giorno fa ho notato che erano stati fatti dei segni rossi sul nuovo manto stradale ma non vi ho fatto caso più di tanto, salvo  pensare che non erano proprio eleganti…
Questa mattina vedo che un’impresa sta spaccando l’asfalto nuovo, probabilmente per posare i cavi della fibra ottica. Ottimo sistema per abbellire Varese e per sprecare i soldi pubblici! Non è proprio possibile coordinare i lavori ? Evitare che un’opera ben fatta venga subito rovinata?
Anche da queste piccole cose si può vedere la cura che la nostra amministrazione ha per il decoro della città.

Grazie per l’attenzione
Con Amarezza
Carlo Bianchi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.