Con il drone su una Provincia di Varese come non l’avete mai vista

Domenica 5 aprile abbiamo documentato la situazione in tre dei luoghi che, normalmente, sarebbero stati affollati di persone: la ciclabile del Lago di Varese e il centro di Gallarate e Busto Arsizio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Nicole Buzzoni

    Io sono di Varese, ma ke desolazione! Ora mi trovo in Lussemburgo, qui è ancora un po’vivibile. Ma iniziano le restrizioni…x fortuna abito vicino ai boschi, si può andare in bicicletta, a piedi o con i cani. Non c’è molto da aggiungere! Ciao a tutti e…forza grande Italia.