Metalmeccanici in tuta rosa

10 giugno 2019

Il Cipputi non ha più solo la tuta blu. Il più importante operaio metalmeccanico d’Italia già da un po’ di tempo si presenta al lavoro con la tuta rosa. All’ultimo attivo dei metalmeccanici della provincia di Varese a Malpensafiere, in vista dello sciopero generale della categoria del 14 giugno, erano in tante e i primi tre interventi sono stati di tre delegate. Sabrina D’andrea, delegata della Fim-Cisl della Meccanica Finnord, e Chiara Cola, rsu alla Whirlpool di Cassinetta, sono due di loro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.