“Passeggiando” tra Masnago e Avigno

Martedì 7 agosto ci sarà la nuova tappa dell'iniziativa "Passeggiando per rioni" voluta da Amministrazione comunale, Uisp e Asl. Prossimo appuntamento il 28 agosto

Ultimo percorso organizzato tra Masnago e Avigno prima della sospensione fino a fine agosto.
È fissata per domani martedì 7 agosto, a Masnago, la nuova tappa del progetto “Passeggiando per rioni: per chi ancora è in città durante la settimana questo è l’ultimo appuntamento disponibile prima dell’interruzione che si prolungherà fino al 28 agosto.
L’iniziativa, proposta dall’amministrazione comunale in collaborazione con UISP e ASL, nelle scorse settimane ha riscosso notevole successo – come attesta l’assessore allo Sport e Rioni Maria Ida Piazza -: l’obiettivo è di promuovere il movimento e l’esercizio fisico all’aria aperta nei quartieri varesini, incoraggiando uno stile di vita più sano e mirato al benessere psico-fisico. Il percorso organizzato per domani avrà luogo per le vie di Masnago e Avigno, con ritrovo alle 18.30 al castello di Masnago: sono previste anche attività integrative di riscaldamento iniziale e stretching finale.
Le passeggiate nei rioni sono gratuite ed è assicurata la presenza di educatori in tutti i gruppi di cammino. Le iscrizioni sono aperte anche ai minori -che dovranno essere accompagnati da un adulto- e ai nostri amici a 4 zampe: specificando la taglia nel modulo di iscrizione anche i cani potranno partecipare al gruppo di cammino, per condividere l’itinerario con il proprio padrone. Per le iscrizioni o per richiedere eventuali informazioni rivolgersi all’UISP (Unione Italiana Sport per Tutti) –referente dott. Alessandra Pessina- o al Comitato Territoriale Varese ( Tel. 0332 – 813001 – Cell. 349 – 4568018 Email: varese@uisp.it)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.