Lite al bar finisce a coltellate

I carabinieri cercano l'aggressore. Il ferito se la caverà, ma è ricoverato in ospedale

carabinieri notte

La lite tra due clienti di un bar finisce con un uomo all’ospedale, l’altro ricercato dai carabinieri. Il litigio è avvenuto attorno alle 4 della notte fra sabato e domenica 30 agosto, tra due cittadini italiani in un pub di Castellanza, in via Marnate.

Durante l’alterco uno dei due litiganti ha estratto un coltello e ferito lievemente al braccio un uomo di 37 anni dandosi successivamente alla fuga. Il ferito è stato trasportato a Legnano in codice giallo. Sul posto ambulanza e automedica, che hanno stabilizzato il paziente prima del trasporto in pronto soccorso.

Identificato e deferito in stato di libertà il responsabile dell’accoltellamento. Si tratta di un italiano 33enne, residente in zona e censurato. Rinvenuto anche il coltello a serramanico utilizzato. Alle indagine procedono i carabineri della stazione di Castellanza unitamente al N.O.R. della compagnia di Busto Arsizio. La vittima verrà dimessa con circa 10 giorni di prognosi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.