Gli alunni delle scuole adottano un albero

Si è concluso il concorso relativo al progetto “Gli alberi di Cassano Magnago – Adotta un albero”, indetto dal Circolo Legambiente nelle classi delle Scuole “Dante”, “Parini” e “Rodari” dell’Istituto Comprensivo parziale “Dante”

Si è concluso il concorso relativo al progetto “Gli alberi di Cassano Magnago – Adotta un albero”, indetto lo scorso autunno dal Circolo Legambiente nelle classi Terze, Quarte e Quinte delle Scuole Elementari “Dante”, “Parini” e “Rodari” dell’Istituto Comprensivo parziale “Dante”.

Numerosi, e di qualità, gli elaborati pervenuti, esposti presso le Scuole Medie “Orlandi” di via Galvani in una mostra che si potrà visitare fino a giovedì 24 maggio (apertura da lunedì a venerdì dalle ore 17.30 alle ore 19.30).

Il concorso era suddiviso in due sezioni: la prima, denominata “Il riciclalbero”, invitava gli alunni a realizzare, utilizzando materiali di recupero, sculture e lavori di assemblaggio aventi come soggetto l’albero. La seconda, intitolata “Il mio albero”, richiedeva l’illustrazione di un albero particolarmente caro al piccolo autore, corredata dalla motivazione per cui l’esemplare è stato “adottato” e dalla sua ubicazione, al fine di poter realizzare la mappa della città con i nomi dei bambini.

In totale sono stati ricevuti 160 elaborati, 21 per la sezione “Il riciclalbero” e 139 per il concorso “Il mio albero”.

Nel lavoro di selezione dei lavori più significativi la giuria di Legambiente è stata affiancata da alcuni rappresentanti del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Ferno che hanno partecipato all’iniziativa con entusiasmo. Oltre che l’armonia, la gradevolezza della composizione, la capacità espressiva e l’originalità dell’idea sono stati considerati punti di merito nella valutazione degli elaborati l’uso di tecniche e materiali “a basso impatto ambientale”.

Questo l’elenco completo degli alunni premiati: per la sezione “Il Riciclalbero” premio collettivo alle classi 3^, 4^ e 5^ della Scuola Elementare ”Dante” e menzioni speciali attribuite dal Consiglio Comunale dei Ragazzi (a Giulia Cristane, Federico Magnoni e Mirco Iudici 5^B “Dante”) e dalla giuria di Legambiente (a Chiara Ferrara, Veronica Famà, Anna Del Torchio, Arianna Porro e Rossella Maresca 5^ “Dante”).

Sezione “Il mio albero”: per le classi Terze 1° premio a Massimiliano Cattaneo (3^ A “Parini”), altri premi a Veronica Mollo (3^A Rodari) ed Edoardo Limido (3^A Rodari) che ha ricevuto anche la menzione della giuria del Consiglio Comunale dei Ragazzi.

Per le classi 4^ 1° premio a Marco Bulgari (4^ Parini), altri premi a Elisabetta Gnocchi (4^B Rodari), Alessandro Buran (4^B Rodari) e Camilla Casara (4^B Rodari). Le ultime due hanno ricevuto anche una menzione da parte della Giuria del Consiglio Comunale dei Ragazzi. Giulia Finardi (4^B Rodari) e Soaed Kamis (4^A Prini) hanno invece ricevuto una menzione speciale per il riferimento al progetto “Gli Alberi di Cassano Magnago” svolto nei mesi scorsi da Legambiente.

Classi Quinte: 1° Premio Martina Buscema (5^A Rodari). Altri premi a Francesca Squizzato (5^B Parini) e Jacopo Venegono (5^A Parini).

A conclusione dell’iniziativa Legambiente ha ringraziato tutti gli alunni che hanno partecipato, la direttrice didattica dell’Istituto Comprensivo parziale “Dante” Eleonora Signorile, le insegnanti delle Scuole “Dante”, Rodari”, “Parini”, la vicepreside delle Scuole Medie “Orlandi” Flavia Ceresa e i rappresentanti del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Ferno.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.