“Riprendiamoci spazi di partecipazione”

Questa sera, lunedì 21 maggio, alle 21, un incontro promosso da Venegono Democratica all'ex Caserma Castiglioni

La nascita del Partito Democratico, la frammentazione alla sua sinistra, i tentativi di ricomposizione, il futuro dell’Unione, le esperienze in corso nella società civile, le grandi trasformazionì politico economico sociali dei nostri tempi, il clima e addirittura la sopravvivenza della nostra civiltà: tutto sembra in discussione e in continua trasformazione.

«E se provassimo a discuterne anche nel nostro piccolo qui a Venegono? – si chiedono Mario Agostinelli e Massimo Tafi di Venegono Democratica – Se ci rprendessimo nel territorio quello spazio di partecipazione che reclamiamo, ma che sembra sempre meno raggiungibile ed interessante, soprattutto per i più giovani? Per trovarci e parlarne, anche alla vigilia di elezioni quasi clandestine, siete tutti invitati questa sera all’incontro in programma all’ex Caserma Castiglioni di piazza Santa Maria».

L’incontro è in programma per le 21: tutti i cittadini interessati sono invitati  partecipare.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.